Dopo l’antipasto Coppa Italia e Supercoppa italiana, questo week-end riprende il campionato di Serie A. Sullo sfondo, continuano le trattative del calciomercato, animate dalla probabilissima partenza di Higuain verso Londra sponda Chelsea e l’approdo in rossonero della sorpresa Piatek, vice capocannoniere alle spalle di Cristiano Ronaldo. Preziosi chiede 40 milioni di euro per il trasferimento, la dirigenza milanista sembra intenzionata ad accontentarlo.

Per quanto riguarda il Pipita, il Chelsea dovrebbe accollarsi i rimanenti 6 mesi di prestito e riscattare il giocatore dalla Juve a fine stagione. Sarri lo attende con ansia e Higuain spera di riabbracciare il tecnico quanto prima. Il loro rapporto non si era mai incrinato, nonostante il trasferimento tre anni fa del Pipita dal Napoli alla Juventus.

Altro possibile colpo di questa sessione invernale di calciomercato è il passaggio già da ora di Ramsey alla Juventus. Le possibilità sono poche, considerando che il centrocampista vestirà bianconero il prossimo giugno a titolo gratuito. Ma la società sta cercando di ammorbidire le richieste dell’Arsenal (20 milioni di euro). Secondo alcune voci, il club londinese sembra propenso ad abbassare la cifra, considerando che perderebbe Ramsey a fine stagione senza guadagnarci nulla. La trattativa resta ostica, ma da qui fino al 31 gennaio tutto è possibile.

Dicevamo della ripresa del campionato. A parte Napoli-Lazio, non ci sono match di grande rilievo nella prima giornata di ritorno ma alcuni interessanti certamente. Gli anticipi questo sabato saranno tre: Roma-Torino alle 15, che rivede il ritorno dal primo minuto del bomber giallorosso Dzeko, Udinese-Parma alle 18 e Inter-Sassuolo alle 20.30, partita che nasconde qualche insidia per i nerazzurri.

Domenica, alle 12.30 è prevista Frosinone-Atalanta, sfida importante per entrambe in ottica salvezza ed Europa. Alle 15.00 Fiorentina-Sampdoria promette gol e spettacolo, mentre Spal-Bologna è la sfida salvezza per eccellenza della giornata. Dopo Cagliari-Empoli delle 18, alle 20.30 va di scena un Napoli-Lazio che dovrebbe offrire tanti spunti tecnici. Milan e Juve giocheranno lunedì, rispettivamente alle 15 ed alle 20.30. Ad attenderle, Genoa e Chievo.