Classifica Champions League

La Champions League 2019-2020 prenderà forma oggi al Grimaldi Forum di Monaco. Alle 18, dopo le presentazioni di rito delle squadre partecipanti, verranno sorteggiati gli otto gruppi. A trasmettere l’evento sarà Sky, che detiene i diritti italiani della Champions.

Martedì e ieri sera si sono conclusi i preliminari; ad accedere alla fase finale sono state le seguenti squadre: FK Crvena zvezda (Serbia), Olympiacos Pireo (Grecia), Dinamo Zagabria (Croazia), Ajax (Olanda), Slavia Praga (Repubblica Ceca) e Club Brugge (Belgio). Nella prima fascia verranno inseriti i club che hanno vinto i campionati maggiori (Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Russia e Spagna) più la vincitrice della scorsa edizione di Champions e quella di Europa League.

In questa fase della competizione, le squadre che appartengono al medesimo campionato nazionale non potranno essere sorteggiate nello stesso gruppo. Altra eccezione riguarderà Zenit e Lokomotiv Mosca, che non potranno essere inserite nello stesso girone dello Shakhtar causa conflitto russo-ucraino.

Vediamo nel dettaglio le urne del sorteggio:

  • Prima fascia: Juventus, Liverpool, Chelsea, Manchester City, Paris Saint Germain, Barcellona, Bayern Monaco, Zenit San Pietroburgo.
  • Seconda fascia: Napoli, Real Madrid, Atletico Madrid, Borussia Dortmund, Shakhtar Donetsk, Tottenham, Ajax e Benfica.
  • Terza fascia: Inter, Lione, Bayer Leverkusen, Salisburgo, Olympiacos Pireo, Club Brugge, Valencia, Dinamo Zagabria.
  • Quarta fascia: Atalanta, Lokomotiv Mosca, Genk, Galatasaray, Lipsia, Slavia Praga, Stella Rossa, Lilla.

Quasi tre settimane dopo il sorteggio, esattamente martedì 17 e mercoledì 18 settembre, si giocherà la prima giornata della fase a gironi. La seconda sarà l’1 e il 2 ottobre, la terza il 22 e 23 ottobre, la quarta il 5 e 6 novembre, la quinta il 26 e 27 novembre e l’ultima il 10 e 11 dicembre.

Invece, il 16 dicembre avverrà il sorteggio degli ottavi di finali, previsti nelle seguenti date: 18 e 19 / 25 e 26 febbraio l’andata, 10 e 11 / 17 e 18 marzo il ritorno. Gli accoppiamenti per quarti e semifinali verranno sorteggiati il 20 marzo. L’andata dei quarti di finale si giocherà il 7 e l’8 aprile, mentre il ritorno il 14 e il 15 aprile. Invece, le semifinali si giocheranno tra fine aprile e inizio maggio: l’andata il 28 e 29 aprile, il ritorno il 5 e 6 maggio. La finalissima, che decreterà la vincitrice della Champions League, si terrà ad Istanbul sul terreno dello Stadio Olimpico Atatürk sabato 30 maggio.