Nonostante il suo status di capocannoniere in Premier League, l’attaccante Diego Costa (28 anni, 19 partite e 14 gol in Premier League in questa stagione) potrebbe lasciare il Chelsea questo inverno. Il motivo potrebbe essere che il nazionale spagnolo avrebbe avuto una discussione con l’allenatore del club londinese Antonio Conte, che non avrebbe creduto all’infortunio alla schiena, che lamentava l’attaccante.

Secondo i media britannici, l’allenatore italiano ha deciso di non convocare l’attaccante per la trasferta di Leicester di Sabato (18.30). Il centravanti sarebbe stato turbato dall’ enorme stipendio di € 34.000.000 proposto dal club cinese del Tianjin Quanjian, pronto a firmare un assegno da 92 milioni di euro per convincere i Blues a cedere.

Costa Chelsea, presto il divorzio?