Parma-Ancona 0-2

Molti scommettitori nella zona di Napoli hanno scommesso sul risultato esatto tra Parma e Ancona, precisamente il 2-0 per gli ospiti, ultimi in  classifica. Sono centinaia di migliaia di euro il guadagno, dal momento che le quote per il 2-0 variavano tra i 100 e 130.

Ogni giocatore ha pensato almeno una volta. “Ah, se potessi conoscere in anticipo il risultato di una partita, ci scommetterei la casa.” Un caso simile è appena scoppiato, Giovedì 13 Aprile, a trenta residenti di un edificio nella città di Pozzuoli zona Monterusciello, a pochi chilometri da Napoli , ogni inquilino ha puntato 100 euro sul risultato esatto della partita tra Parma e Ancona. Ma non un qualsiasi punteggio. Un 2-0 per l’Ancona, ultimo in classifica, con sette sconfitte consecutive, in casa del Parma, secondo, dietro il Venezia di Pippo Inzaghi. Le quote del 2-0 per l’Ancona variavano da 100 a 130. Piccolo calcolo, calcolatrice alla mano 130 x 100 euro = 13.000  euro a testa, per un totale di 390.000 per tutto l’edificio magico.

Nessuna anomalia

E’ Il quotidiano Il Mattino, che ha lanciato l’allarme. Oltre a tutto l’edificio di Pozzuoli, altri centinaia di scommettitori del napoletano, dal pensionato allo studente, hanno scommesso per il successo dell’Ancona per 2-0, guadagnando così, una somma compresa tra 10.000 e 225.000 euro. Secondo questa coincidenza, si capisce che il punteggio finale sarebbe stata una “soffiata” tra i scommettitori. Sì, ma chi ha messo in giro queste voci? E soprattutto, il motivo per cui la gran parte delle bollette è arrivato alle orecchie degli abitanti della regione napoletana, in particolare nel palazzo di Pozzuoli?

Queste non sono le uniche domande che restano. Infatti, poiché in numerosi casi di partite truccate in Italia, quando una partita riceve un numero anomalo di scommesse, tra cui un punteggio improbabile con una quota molto elevata, il sito di scommesse sportive deve rimuovere la possibilità di giocata. Inoltre, deve informare l’autorità di regolamentazione dei giochi online. Tuttavia, nulla è stato riportato su questa partita, nonostante il gran numero di scommesse registrate nella zona di Napoli , ma anche da Ancona, la città direttamente colpita. Coincidenza o no, c’è da chiarire il legame tra Pozzuoli, Parma e Ancona .