La Spagna si è qualificata per la finale, di Euro under 21, battendo l’Italia (3-1) con una tripletta, ad inizio primo tempo, del giocatore dell’Atletico Madrid, Saúl Ñíguez (53°, 65°, 74°). Bernardeschi al (62°) aveva pareggiato, invano, per gli azzurri.

In finale, gli spagnoli affronteranno la Germania che ha battuto l’Inghilterra ai calci di rigore (2-2, 4-3 dcr). Davie Selke al (35°) ha dato il vantaggio ai tedeschi, gli inglesi hanno risposto ribaltando il risultato con Grey (41°) e Abraham (50°), ma Platte (70°), ha blindato il risultato sul pareggio.

La finale tra Spagna e Germania si giocherà Venerdì alle (20.45).