Ci si era quasi dimenticati dei grandi investimenti di denaro dei club russi.

Oggi pomeriggio (1 Luglio), lo Zenit San Pietroburgo ha ufficializzato l’arrivo di Leandro Paredes dalla Roma. Il centrocampista argentino (23 anni, 27 partite e 3 gol in Serie A in questa stagione), si impegna fino al 2021 con il club russo.

Un trasferimento dal costo di 23 milioni di euro, senza contare gli ulteriori quattro milioni potenziali bonus. Il club romano mette a segno un ottimo affare considerando la plusvalenza realizzata sul giocatore, arrivato alla Roma nel 2015 per sei milioni di euro.