Svizzera vs Serbia

Kaliningrad ospita la seconda giornata della Coppa del Mondo (WC), con la partita del Gruppo E tra Serbia e Svizzera, ed entrambe le squadre sembrano guardare in positivo dopo gli ottimi risultati nel primo turno di partite.

La Serbia è arrivata in testa al girone dopo la vittoria serrata contro una tutt’altro che entusiasmante Costa Rica (1-0), mentre gli svizzeri hanno incontrato il favorito (prima del Mondiale) Brasile portandolo ad un pareggio per 1-1 con una squadra organizzata ed attenta.

La Serbia ha vinto la gara di apertura per la prima volta dopo Francia ’98, anche se i serbi non hanno vinto partite consecutive in una fase finale della WC dopo Italia ’90.
Questo sarà il primo incontro tra queste due nazionali dopo lo scioglimento della Jugoslavia, e anche se potrebbe avere poco impatto su questa partita, la Svizzera ha vinto solo due dei 13 incontri storici contro la Serbia quando era parte della Jugoslavia (2 vittorie, 5 pareggi, 6 sconfitte).

La Svizzera di Vladimir Petković è in ottima forma prima della partita, e il capocannoniere Steven Zuber è fiducioso delle possibilità della squadra dopo il pareggio col Brasile, dichiarando: “Scopriremo i punti deboli della Serbia.”.

Giocatori da tenere d’occhio: Sergej Milinković-Savić è stato una colonna del centrocampo durante la gara di apertura della Serbia: il 23enne, per il quale si vocifera di un interessamento da parte della Juventus in questa finestra estiva di calciomercato, ha segnato 12 gol in 35 presenze in Serie A per la Lazio nella scorsa stagione.
Xherdan Shaqiri (SUI) è stato il migliore in campo nella gara d’esordio, ed il tanto ricercato centrocampista elvetico sta cercando di segnare il quarto gol in una fase finale di un Mondiale.

Statistiche: la Svizzera può allungare la sua imbattibilità ad otto gare (incluse le amichevoli) se dovesse evitare la sconfitta in questa partita (4 vittorie, 3 pareggi).
La Serbia, vincendo questa partita, si qualificherà automaticamente (indipendentemente da come andasse nella terza partita) per le fasi ad eliminazione diretta, mentre la Svizzera dovrebbe avere comunque ancora una possibilità di qualificarsi, anche perdendo.

Ognuna delle ultime quattro partite giocate dalla Svizzera alla WC ha visto meno di 2,5 gol totali, e tre delle ultimi quattro (sempre alla WC) della Serbia hanno fatto altrettanto (meno di 2,5 gol totali).

Anche sette delle ultime otto partite della Svizzera in tutte le competizioni visto meno di 2,5 gol.

Il consiglio visto quanto detto è under 2.5 a quota @ 1,50 su 888sport.