Pronostico Chievo - Pescara
Pronostico Chievo - Pescara

Prosegue l’ottava giornata di Serie B 2019-2020, con una gara molto interessante: dalle ore 15:00 di oggi, in diretta dallo stadio Bentegodi di Verona, di scena il match fra Chievo e Ascoli, gara valevole per il nuovo turno della cadetta. Un campionato senza dubbio al di sotto delle attese quello fin qui vissuto dalla squadra clivense, che ha infatti ottenuto solo dieci punti, gli stessi di Pescara e Cremonese, e che valgono l’undicesimo posto in classifica. Ascoli che invece si trova più in su, in piena corsa per la zona playoff, avendo conquistato fino ad oggi 12 punti, gli stessi di Cittadella, Venezia e Virtus Entella, e che al momento equivalgono ad un ottimo sesto posto in graduatoria. In caso di successo, i veneti potrebbero quindi superare proprio i rivali marchigiani, rimescolando la classifica, mentre in caso di successo dei bianconeri, questi ultimi potrebbero letteralmente spiccare il volo, portandosi a solo tre punti dalla capolista. Nel turno di due weekend fa il Chievo ha battuto il Livorno fuori casa con il risultato di quattro a tre, mentre l’Ascoli ha perso nelle Marche contro il Pescara zero a due.

CHIEVO-ASCOLI IN DIRETTA STREAMING TV

La partita fra Chievo e Ascoli in programma oggi pomeriggio alle ore 15:00, sarà visibile in diretta tv e in esclusiva solo sulla piattaforma streaming di DAZN, che ha acquistato i diritti per la Serie B 2019-2020. Vi dovrete quindi dotare di un abbonamento alla tv in questione, dal costo di 9.99 euro ogni mese, con il primo gratis. In alternativa, potrete vedere la gara del Bentegodi sui canali di Sky, ma solo se siete dei clienti da almeno tre anni di Sky Sport e Sky Calcio, visto che avrete in regalo proprio Dazn sul satellite. In caso contrario, dovrete altresì sottoscrivere un abbonamento da 9.99 euro al mese, uguale a quello di sopra.

CHIEVO-ASCOLI LE PROBABILI FORMAZIONI

CHIEVO (4-3-1-2): Semper; Dickmann, Cesar, Vaisanen, Frey; Segre, Esposito, Obi; Vignato; Meggiorini, Rodriguez.
A disposizione: Pavoni, Nardi, Cotali, Leverbe, Brivio, Rigione, Pina Nunes, Garritano, Bertagnoli, Schafer, Rovaglia, Grubac. Allenatore: Marcolini
ASCOLI (4-3-2-1): Leali; Pucino, Brosco, Gravillon, D’Elia; Brlek, Petrucci, Padoin; Ninkovic, Chajia; Scamacca.
A disposizione: Lanni, Ferigra, Andreoni, Laverone, Valentini, Troiano, Piccinocchi, Gerbo, Cavion, Ardemagni, Rosseti, Matos. Allenatore: Zanetti