Chelsea-Arsenal (Getty Images)

L’Arsenal ospiterà la compagine portoghese del Vitoria Guimaraes, a partire dalle ore 21:00 di questa sera, gara valevole per la terza giornata dei gironi di Europa League 2019-2020. Le due formazioni non si sono mai affrontate fino ad ora in campo europeo, e di conseguenza si tratta di una sfida inedita. I pronostici sono ovviamente tutti dalle parte dei Gunners, la cui rosa, come sottolineato da Transfermarkt, viene valutata attorno ai 690 milioni di euro contro i 55 dei portoghesi. Il giocatore più prezioso della compagnia di Emery risulta essere invece il 24enne Pepè (75 milioni di euro), mentre in casa Vitoria va segnalato il brasiliano Pedro Henrique (quotato 5 milioni). 10 i calciatori nazionali presenti fra le fila dei londinesi, mentre in casa portoghese sono sei, e anche l’età media pende in favore dei britannici, 24.9 anni contro i 25.4. Uno scontro quindi improbo sulla carta, alla luce anche dell’andamento sin qui tenuto dalle due squadre in Europa: sei punti per l’Arsenal, zero per il Vitoria Guimaraes.

ARSENAL-VITORIA GUIMARAES IN DIRETTA STREAMING TV

La partita fra Arsenal e Vitoria Guimaraes in programma questa sera alle ore 21:00, sarà trasmessa in diretta tv solo e in esclusiva sui canali di Sky, precisamente su Sky Sport Football. Il match dell’Emirates Stadium sarà inoltre fruibile via streaming attraverso l’app dedicata, Sky Go, disponibile in versione Android quanto iOS. Tramite l’applicazione potrete gustarvi la gara di Europa League ovunque vi troviate attraverso lo smartphone, il tablet e il personal computer. Vi ricordiamo infine la terza ed ultima opzione per seguire il match, leggasi Now Tv, altra piattaforma streaming della galassia di Sky, che necessita della sottoscrizione di un abbonamento.

ARSENAL-VITORIA GUIMARAES LE PROBABILI FORMAZIONI

Arsenal (4-2-3-1): Martinez; Chambers, Papastathopoulos, David Luiz, Kolasinac; Guendouzi, Torreira; Pépé, Ceballos, Aubameyang; Lacazette.
Guimaraes (4-2-3-1): Joao Miguel; Sacko, Venancio, Tapsoba, Rafa; Ndubusi Agu, Rodrigues Pepe; Andre Pereira, Evangelista, Davidson; Duarte.