Wanda Metropolitano, stadio Atletico Madrid (Getty Images)

Il match clou della decima giornata della Liga 2019-2020, tenendo conto del rinvio del Classico fra Real Madrid e Barcellona, sarà senza dubbio la partita delle ore 21:00 di questa sera: in diretta dallo stadio Wanda Metropolitano, di scena la sfida fra i padroni di casa dell’Atletico Madrid e gli ospiti dell’Athletic di Bilbao. Un incontro fra veterane del torneo di calcio iberico, visto che gli scontri diretti nella sola Liga sono ben 164, con 74 vittorie dei Colchoneros, 61 dei baschi, e ventinove gare terminate in perfetta parità. Per quanto riguarda il computo dei gol, invece, 262 quelle segnate dalla compagine madrilena contro le 248 della squadra di Bilbao. Positivo per l’Atletico anche il bilancio degli scontri casalinghi, visto che la squadra di Madrid ha vinto 49 volte fra le mura domestiche, perdendo 19 incontri e pareggiandone 14. Durante la passata stagione le due formazioni si sono incontrate due volte: vittoria dell’Atletico in casa per tre a due all’andata, e successo dei baschi, a marzo di quest’anno, per due a zero in casa.

ATLETICO MADRID-ATHLETIC BILBAO IN DIRETTA STREAMING TV

La partita delle ore 21:00 di questa sera fra l’Atletico di Madrid e l’Athletic Bilbao sarà visibile in diretta tv in esclusiva sui canali di DAZN, di conseguenza, chiunque volesse vedere il match dello stadio Wanda Metropolitano, dovrà dotarsi di un regolare abbonamento alla piattaforma streaming in questione. Vi ricordiamo che l’abbonamento a DAZN ha un costo di 9.99 euro al mese e il primo mese di prova sarà totalmente gratuito. DAZN è seguibile anche attraverso il decoder Sky, sottoscrivendo l’abbonamento di cui sopra. Nel caso foste dei clienti di Sky Calcio e di Sky Sport da almeno tre anni, a quel punto DAZN sarà compreso nel vostro abbonamento in forma totalmente gratuita.

ATLETICO MADRID-ATHLETIC BILBAO PROBABILI FORMAZIONI

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Trippier, Felipe, Hermoso, Lodi; Koke, Saul, Thomas, Lemar; Diego Costa, Morata.
Athletic Bilbao (4-2-3-1): Unai Simon; Capa, Nunez, Inigo Martinez, Yuri Berechiche; Unai Lopez, Dani Garcia; De Marcos, Raul Garcia, Muniain; Inaki Williams.