Gonzalo Higuain, Juventus (Getty Images)

La Juventus volerà a Lecce oggi pomeriggio, allo stadio Via del Mare, per sfidare i salentini padroni di casa, match che sarà valido per la nona giornata del campionato di Serie A 2019-2020. Andiamo a scoprire assieme le formazioni dell’incontro in programma fra poche ore, partendo dall’undici scelto da mister Maurizio Sarri. Spazio ad un 4-3-1-2 con Szczesny come al solito a curare la porta, schierato davanti ad una linea difensiva a quattro formata da Danilo nel ruolo di terzino destro, il connazionale Alex Sandro a sinistra, e in mezzo la coppia di centrali composta da Bonucci e De Ligt. A centrocampo, Pjanic sulla mattonella del regista, con Khedira interno destro e Matuidi a sinistra. Infine l’attacco, dove Bernardeschi dovrebbe agire nel ruolo di trequartista alle spalle del duo formato da Gonzalo Higuain e Cristiano Ronaldo. Lecce che si presenterà invece con un 4-3-2-1 con Babacar punta più avanzata spalleggiata da Mancosu e Falco. A centrocampo, Tabanelli e Majer saranno i due interni, mentre toccherà a Tachsidis fare da mente della formazione. In difesa Rossettini e Lucioni in mezzo con Calderoni e Meccariello sulle due fasce, infine la porta, presieduta da Gabriel.

LECCE-JUVENTUS IN DIRETTA STREAMING TV

La partita fra Lecce e Juventus in programma alle ore 15:00 di oggi pomeriggio sarà visibile in esclusiva sui canali di Sky Sport, riservata quindi ai soli abbonati alla tv satellitare. Il match del Via del Mare sarà inoltre fruibile anche in diretta streaming attraverso l’applicazione dedicata Sky Go, riservata ai soli abbonati. L’app è disponibile in versione Android e iOS e vi permetterà la visione del match in questione attraverso il vostro smartphone, tablet o personal computer, indipendentemente dal luogo in cui vi troverete.

LECCE-JUVENTUS LE PROBABILI FORMAZIONI

Lecce (4-3-2-1): Gabriel; Meccariello, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Tachtsidis, Tabanelli; Mancosu, Falco; Babacar
Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Higuain, Cristiano Ronaldo