Gonzalo Higuain, Juventus (Getty Images)

Torneranno in campo questa sera i campioni d’Italia in carica della Juventus: dalle ore 21:00 di oggi, mercoledì 30 ottobre, spazio alla gara dell’Allianz Stadium di Torino fra i padroni di casa allenati da Maurizio Sarri e gli ospiti del Genoa. I rossoblu vengono dalla prima in campionato con il neo tecnico Thiago Motta dopo l’esonero di Andreazzoli, e questa sera saranno chiamati alla complicata sfida contro la corazzata della Vecchia Signora. Andiamo quindi a vedere assieme quali sono le formazioni scelte dai due tecnici, cominciando dall’undici di stampo bianconero. La Juventus dovrebbe vedersi in campo con un 4-3-1-2 dove Cristiano Ronaldo tornerà fra i titolari dopo la parentesi con il Lecce, davanti, al fianco di Dybala. Bernardeschi sulla linea dei trequartisti, con Bentancur in regia, e Khedira e Matuidi sugli interni. In difesa, infine, Cuadrado terzino di destra con De Sciglio sul versante mancino e in mezzo la coppia composta da Bonucci e Demiral. In porta Buffon. Genoa invece disposto con un 4-3-3 con Radu fra i pali, difesa a quattro formata da Ghiglione, Romero, Zapata e Barreca. A centrocampo il faro sarà Radovanovic affiancato da Schone e Lerager, mentre il tridente offensivo sarà composto da Kouamè, Pinamonti e Pandev.

JUVENTUS-GENOA IN DIRETTA STREAMING TV

La sfida fra la Juventus e il Genoa in programma questa sera dalle ore 21:00 sarà visibile in esclusiva sui canali di Sky Sport. Nel dettaglio la gara sarà trasmessa da Sky Sport Uno e Sky Sport Football, e solo coloro che saranno dotati di un abbonamento regolare alla tv satellitare potranno seguirla. Il match sarà visionabile anche in diretta tv streaming attraverso l’applicazione Sky Go, prevista in versione Android e iOS, e che permetterà la fruizione della partita via smartphone, tablet o personal computer. Infine vi ricordiamo Now Tv, altra piattaforma streaming di casa Sky, che necessita di un abbonamento.

JUVENTUS-GENOA PROBABILI FORMAZIONI

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Bonucci, Demiral, De Sciglio; Khedira, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi; Ronaldo, Dybala.
Genoa (4-3-3): Radu; Ghiglione, Romero, Zapata, Barreca; Schone, Radovanovic, Lerager; Kouamè, Pinamonti, Pandev.