Bologna (Getty Images)

Proseguirà questa sera l’undicesima giornata di Serie A, con una gara senza dubbio tutta da seguire: alle ore 18:00 di oggi, sabato due novembre, in diretta dallo stadio Dall’Ara, di scena la partita fra i padroni di casa del Bologna e gli ospiti dell’Inter, anticipo dell’undicesima giornata di Serie A edizione 2019-2020. In attesa che il match prenda il via, diamo uno sguardo alle probabili formazioni dell’incontro di questa sera, partendo dall’undici che avrebbe scelto il tecnico dei felsinei, Sinisa Mihajilovic. Bologna in campo con un modulo 4-2-3-1 dove Skorupski sarà il portiere, schierato dietro ad una linea a quattro formata da Mbaye terzino di destra, con Krejci a sinistra e in mezzo i due centrali Danilo e Bani. A centrocampo, Dzemaili e Svanberg sulla mediana, con Orsolini, Soriano e Sansone schierati sulla linea dei trequartisti. Infine la prima punta Palacio. Inter in campo invece con un classico 3-5-2 con Handanovic in porta, Godin, De Vrij e Skriniar in difesa, mentre a centrocampo dovremmo vedere Candreva a destra con Asamoah a sinistra, e in mezzo Vecino, Brozovic e Barella. In attacco, infine, spazio al duo Lautaro Martinez, Lukaku.

BOLOGNA-INTER IN DIRETTA STREAMING TV

La sfida fra il Bologna e l’Inter in programma dalle ore 18:00 di questa sera, sarà visibile in diretta tv ed in esclusiva su Sky Sport. Il match sarà quindi riservato ai soli abbonati alla televisione satellitare, che non dovranno fare altro che mettersi comodi sul proprio divano e selezionale il canale dedicato. In alternativa potranno seguire la partita del Franchi in diretta streaming, attraverso l’applicazione Sky Go, disponibile in versione Android e iOS, per la visione via smartphone, tablet o personal computer. Infine l’ultimo modo, la piattaforma streaming Now Tv, che necessita anche in questo caso di un abbonamento.

BOLOGNA-INTER PROBABILI FORMAZIONI

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Bani, Krejci; Dzemaili, Svanberg; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio
Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Asamoah; Lautaro, Lukaku