Gasperini, Atalanta (Getty Images)

Inizierà oggi la domenica della Serie A, con la classica partita delle ore 12:30, il cosiddetto lunch match: in diretta dallo stadio Gewiss di Bergamo, di scena il match fra l’Atalanta e il Cagliari, gara molto interessante vista la posizione di classifica occupata dalle due compagini, valevole per il turno numero undici del campionato di calcio italiano 2019-2020. Prima che la sfida prenda il via, andiamo a scoprire assieme quali saranno le probabili formazioni dell’incontro, partendo dall’undici di stampo nerazzurro. Atalanta in campo con un 3-4-1-2 dove Muriel e Ilicic saranno i due attaccanti, spalleggiati dal trequartista Malinovskyi. A centrocampo, Pasalic e Freuler sulla mediana, con Hateboer largo a destra e Gosens a sinistra. Infine la difesa, formata dal trio Toloi, Kjaer, Masiello, davanti al portiere Gollini. Cagliari invece in campo con un 4-3-1-2, dove Olsen stazionerà fra i pali dietro ad una linea di difesa a quattro dove Faragò e Cacciatore saranno i due terzini, con Klavan e Pisacane in mezzo. A centrocampo, Rog in regia con Nandez e Nainggolan ai fianchi, mentre in attacco, Castro nella classica posizione di trequartista dietro a Simeone e Joao Pedro.

ATALANTA-CAGLIARI IN DIRETTA STREAMING TV

La partita delle ore 12:30 di oggi pomeriggio fra l’Atalanta e il Cagliari, sarà visibile in diretta tv in esclusiva sui canali di DAZN, di conseguenza, chiunque volesse vedere il match dello stadio Gewiss Stadium, dovrà dotarsi di un regolare abbonamento alla piattaforma streaming in questione. Vi ricordiamo che l’abbonamento a DAZN ha un costo di 9.99 euro al mese e il primo mese di prova sarà totalmente gratuito. DAZN è seguibile anche attraverso il decoder Sky, sottoscrivendo l’abbonamento di cui sopra. Nel caso foste dei clienti di Sky Calcio e di Sky Sport da almeno tre anni, a quel punto DAZN sarà compreso nel vostro abbonamento in forma totalmente gratuita.

ATALANTA-CAGLIARI PROBABILI FORMAZIONI

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Kjaer, Masiello; Hateboer, Pasalic, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Muriel, Ilicic
Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Faragò, Klavan, Pisacane, Cacciatore; Nandez, Rog, Nainggolan; Castro; Joao Pedro, Simeone