Lautaro Martinez @ Getty Images

Champions League, Borussia Dortmund-Inter: Highlights, Voti, Pagelle e Tabellino. Serata amara per Conte: da 0-2 a 3-2, eliminazione vicina.

L’Inter perde 3-2 al WestfalenStadion contro il Borussia Dortmund e vede diminuire drasticamente le possibilità di qualificazione agli ottavi di finale. Eppure la partita si era messa benissimo per i nerazzurri, che avevano chiuso il primo tempo in vantaggio di due gol con merito. Subito a segno Lautaro Martinez, poi il bis di Vecino alla fine di una bellissima azione.

Nella ripresa il Borussia Dortmund ha il merito di crederci ancora e quando riesce ad accorciare le distanze con Hakimi la partita cambia volto. Il Borussia spinge ancora ma il gol del pareggio è un regalo dell’Inter. Incredibile ingenuità della difesa sugli sviluppi di una rimessa laterale in zona pericolosa. Candreva batte per Brozovic, che si fa trovare impreparato e viene anticipato da Brandt che beffa Handanovic con un tiro all’angolino. Conte corre ai ripari, al 73′ entra Politano per Lukaku ma proprio il nuovo entrato si infortuna. L’Inter resta momentaneamente in dieci e il Borussia ne approfitta per segnare il gol del definitivo sorpasso ancora con Hakimi.

Champions League, il tabellino e i voti di Borussia Dortmund-Inter

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Bürki 6; Hakimi 8, Akanji 6, Hummels 6, Schulz 6; Witsel 6.5, Weigl 6; Sancho 6 (72′ Piszczek 6), Brandt 7, Hazard 6.5 (88′ Guerreiro sv); Götze 6 (64′ Alcacer 6). In panchina: Oelschlagel, Zagadou, Delaney, Dahoud. Allenatore: Favre.
INTER (3-5-2): Handanovic 7; Godin 5.5, De Vrij 5.5, Skriniar 5.5; Candreva 6, Vecino 6.5 (68′ Sensi 6), Brozovic 5, Barella 6.5, Biraghi 5.5 (66′ Lazaro 6); Lautaro Martinez 7, Lukaku 6 (73′ Politano sv). In panchina: Padelli, Borja Valero, Esposito, Bastoni. Allenatore: Conte.
ARBITRO: Danny Makkelie. Assistenti: Mario Diks, Hessel Steegstra. Quarto Uomo: Kevin Blom. VAR e Assistente VAR: Jochem Kamphuis, Bas Nijhuis.
MARCATORI: 5′ Lautaro Martinez (I), 40′ Vecino (I), 51′ Hakimi (B), 64′ Brandt (B), 77′ Hakimi (B).
NOTE: ammoniti Biraghi (I), Skriniar (I), Candreva (I), Hazard (B).

Video Highlights

Ecco in anteprima gli highlights di Borussia Dortmund-Inter