Lukaku (Getty Images)

Dopo la vittoria contro il Brescia dello scorso weekend e dopo l’impegno in Champions, l’Inter torna in campo per affrontare l’Hellas di Verona. La gara si disputerà questa sera, dalle ore 18:00, in quel dello stadio San Siro, e il match sarà valevole per la giornata numero dodici del campionato di Serie A edizione 2019-2020. In attesa che la gara prenda il via, diamo uno sguardo alle probabili formazioni della sfida in questione, partendo dall’undici dell’Hellas Verona. Ospiti in campo con un modulo 3-4-2-1, dove Silvestri sarà il portiere titolare, schierato dietro ad una linea difensiva a tre formata da Rrahmani, Dawidowicz e Gunter. A centrocampo, Amrabat e Veloso in mediana, con Faraoni e Lazovic più larghi. Infine l’attacco, dove Pessina e Zaccagni saranno i due trequartisti, con Salcedo prima punta avanzata. Vediamo adesso l’Inter, in campo con un 3-5-2 con Handanovic come sempre in porta, difesa formata da De Vrij in mezzo, con Godin e Bastoni ai lati, mentre a centrocampo ci saranno Lazaro e Asamoah sugli esterni, con Brozovic in mezzo, e Gagliardini e Barella a completamento. Infine l’attacco, dove potrebbe riposare Lautaro Martinez, lasciando spazio ad Esposito in compagnia del solito Lukaku.

INTER-VERONA IN DIRETTA STREAMING TV

La sfida fra l’Inter e l’Hellas di Verona in programma questa sera dalle ore 18:00 sarà visibile in esclusiva sui canali di Sky Sport. Nel dettaglio la gara sarà trasmessa da Sky Sport Uno e Sky Sport Football, e solo coloro che saranno dotati di un abbonamento regolare alla tv satellitare potranno seguirla. Il match sarà visionabile anche in diretta tv streaming attraverso l’applicazione Sky Go, prevista in versione Android e iOS, e che permetterà la fruizione della partita via smartphone, tablet o personal computer. Infine vi ricordiamo Now Tv, altra piattaforma streaming di casa Sky, che necessita di un abbonamento.

INTER-VERONA PROBABILI FORMAZIONI

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; Lazaro, Gagliardini, Brozovic, Barella, Asamoah; Lukaku, Esposito.
HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Dawidowicz, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Salcedo.