Guardiola, Manchester City (Getty Images)

Sale altissima l’attesa in Gran Bretagna per la gara con la G maiuscola della Premier League: alle ore 15:00 di oggi pomeriggio, in diretta dal leggendario Anfield Road, di scena la sfida fra i padroni di casa del Liverpool e il Manchester City. La gara sarà valevole per la dodicesima giornata del campionato di calcio inglese 2019-2020, ed è l’incontro che tutti gli amanti del pallone aspettano ormai da tre mesi a questa parte, visto che di fronte vi saranno le due formazioni più forti d’Inghilterra, nonché due potenziali vincitrici della Champions League. Straordinaria la stagione sin qui tenuta dalla compagine allenata da Jurgen Klopp, con 31 punti conquistati in undici gare, frutto di dieci vittorie e un pareggio. Inseguono, anche se a debita distanza, i Citizens di Guardiola, a quota 25 a causa di qualche battuta d’arresto inattesa. Nello scorso turno doppio successo per entrambi: il Liverpool ha battuto per due reti a uno fuori casa l’Aston Villa, mentre il Manchester viene dalla vittoria interna per due a uno contro il Southampton.

LIVERPOOL-MANCHESTER CITY IN DIRETTA STREAMING TV

La partita fra il Liverpool e gli ospiti del Manchester City in programma questo pomeriggio alle ore 15:00, sarà visibile in diretta tv solo e in esclusiva sui canali di Sky. Per seguire la gara dello stadio Anfield Road bisognerà quindi dotarsi di un abbonamento alla televisione satellitare, pena la non visione dell’incontro. I clienti di Sky potranno guardare il match anche in streaming, attraverso l’applicazione dedicata, Sky Go, riservata ai soli abbonati. L’app è disponibile in versione Android e iOS, e permetterà la visione dell’incontro ovunque vogliate attraverso lo smartphone, il tablet o il personal computer.

LIVERPOOL-MANCHESTER CITY PROBABILI FORMAZIONI


Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Lovren, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mane.
Probabile formazione Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Fernandinho, Mendy; Bernardo, Gundogan, De Bruyne; Mahrez, Aguero, Sterling.