Gasperini, Atalanta (Getty Images)

La Sampdoria di Ranieri tornerà in campo oggi pomeriggio. A partire dalle ore 15:00 il club blucerchiato sarà impegnato nella gara interna dello stadio Marassi, la sfida contro l’Atalanta di Gasperini. Si tratterà di un incontro che sarà valevole per la dodicesima giornata della Serie A edizione 2019-2020, e prima che la partita prenda definitivamente il via andiamo a vedere assieme le probabili formazioni della gara in oggetto. Partiamo dall’undici scelto dalla squadra ligure, che dovrebbe disporsi in campo con un modulo 4-3-3 con Audero a curare la porta, posizionato dietro a Ferrari e Colley schierati nei ruoli di centrali difensivi, con Depaoli terzino di destra e Murru sul versante mancino. A centrocampo, Ekdal e Bertolacci saranno i due interni, mentre sulla mattonella del regista troveremo Vieira. Infine il tridente d’attacco composto da Rigoni e Quagliarella sui due esterni, con Bonazzoli punta centrale. Fra le file bergamasche, invece, solito Gollini in porta, con difesa a tre formata da Toloi, Palomino e Masiello. A centrocampo, Hateboer e Gosens larghi, con Pasalic e De Roon in mediana. Infine il tridente d’attacco, dove il Papu Gomez sarà il trequartista classico dietro al duo formato da Muriel e Malinovskyi.

SAMPDORIA-ATALANTA IN DIRETTA STREAMING TV

La sfida fra Sampdoria e Atalanta, in programma questo pomeriggio alle ore 15:00, sarà visibile in esclusiva sui canali di Sky Sport. Per gustarsi il match dello stadio Marassi bisognerà quindi essere forniti di un regolare abbonamento alla televisione satellitare. I clienti di Sky potranno altresì seguire la gara di oggi in diretta streaming attraverso l’app dedicata Sky Go, disponibile sia in versione Android quanto iOS. Con l’applicazione suddetta si potrà seguire Sampdoria-Atalanta attraverso lo smartphone, il tablet o il personal computer. Infine, l’opzione Now Tv, altra piattaforma in streaming della galassia di Sky.

SAMPDORIA-ATALANTA PROBABILI FORMAZIONI

SAMPDORIA (4-3-3): Audero; Depaoli, Ferrari, Colley, Murru; Ekdal, Vieira, Bertolacci; Rigoni, Bonazzoli, Quagliarella.
ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, Pasalic, de Roon, Gosens; Gomez; Muriel, Malinovskyi.