Nazionale di calcio della Germania (web)

La Germania supera agilmente la Bielorussia con il risultato rotondo di quattro reti a zero. Al Borussia Park di Monchengladbach, la squadra di Low ottiene i tre punti che le permettono di strappare la qualificazione matematica per i campionati europei di calcio 2020, assieme all’Olanda, seconda classificata dopo lo zero a zero di ieri sera contro l’Irlanda del Nord a Belfast. Una prestazione maiuscola quella dei tedeschi, a cominciare dall’estremo difensore Neuer, che si è tolto la soddisfazione di respingere un calcio di rigore al 76esimo di gioco, dopo che sul tiro dagli undici metri si era presentato Stasevich. Una gara che ha visto la Germania andare in vantaggio alla fine del primo tempo, restando fedele alla regola “gol sbagliato, gol subito”. Il primo gol dell’incontro è stato infatti siglato al 41esimo di gioco, ma sessanta giri di orologio prima era stata la Bielorussia a sfiorare la rete, dopo un destro a giro di Stasevich, respinto in maniera superba dal Neuer di cui sopra.

GERMANIA-BIELORUSSIA: KROOS MIGLIORE IN CAMPO

Ma al 41esimo, come detto sopra, è stata la Germania a sbloccare l’incontro con Ginter, che ha colpito la sfera di tacco dopo bel passaggio dalla destra di Gnabry. La prima frazione di gioco è andata quindi in archivio sull’uno a zero poi nella ripresa, a pochi minuti dal fischio di via, raddoppio tedesco: a trovare la gioia personale è stato Goretzka, dopo assist al bacio di Kroos. Una rete che ha decisamente spaccato le gambe ai bielorussi, che al 55esimo sono crollati definitivamente subendo la terza rete, questa volta proprio con Kroos, bravissimo a concludere con un piattone potente e preciso, una bell’azione corale. C’è spazio anche per una quarta marcatura, precisamente all’83esimo, da parte ancora dei Kroos (il migliore in campo ieri sera), bravissimo a dribblare il difensore bielorusso, e a mandare in rete la palla con una bella rasoiata. Una gara a senso unico quindi, che ha premiato la Germania, visto anche il divario tecnico in campo nettamente in favore dei padroni di casa.