Kane, Inghilterra (web)

Ultimo impegno per la nazionale di calcio dell’Inghilterra con i gironi di qualificazione agli Europei di calcio del 2020. Questa sera la selezione dei Tre Leoni guidata da Gareth Southgate, affronterà in trasferta il Kosovo, precisamente presso lo stadio Fadil Vokrri di Pristina. Dalle ore 20:45 si affronteranno le due selezioni facenti parte del girone A, raggruppamento che è guidato proprio dagli inglesi, primi a quota 18 punti a seguito di sei vittorie e una sconfitta. Secondo piazzamento invece per la Repubblica Ceca, che insegue a 15 punti e già qualificata matematicamente al torneo della prossima estate, mentre il Kosovo è terzo a quota 11, e anche in caso di successo questa sera non riuscirebbe comunque a strappare il pass per Euro 2020. Nel turno giocatosi pochi giorni fa, grandissima vittoria della nazionale inglese, che ha battuto con il risultato tennistico di sette reti a zero, a Wembley, la compagine montenegrina, mentre il Kosovo viene dalla sconfitta contro i Cechi, capitolazione che di fatto l’ha estromessa da ogni discorso qualificazione.

KOSOVO-INGHILTERRA IN DIRETTA STREAMING TV

La partita fra la nazionale del Kosovo e quella dell’Inghilterra, in programma questa sera dalle ore 20:45, non sarà purtroppo visibile su nessun canale italiano, ne in chiaro ne tanto meno a pagamento. Nessuna televisione si è infatti assicurata i diritti per la sfida in questione, leggasi Sky, DAZN o Mediaset, di conseguenza, non sarà possibile seguire la partita dello stadio Fadil Vokrri di Pristina, in diretta televisiva o in streaming. L’unico metodo che vi possiamo consigliare è quello di seguire con attenzione i social delle due nazionali, Kosovo e Inghilterra, a cominciare da Instagram, Twitter e Facebook, dove verranno pubblicati aggiornamenti sul risultato dell’incontro. Consigliabile da seguire anche le pagine ufficiali della Uefa.

KOSOVO-INGHILTERRA PROBABILI FORMAZIONI

Kosovo (4-2-3-1): Muric; Vojvoda, Rrahmani, Aliti, Kololli; Halimi, Berisha; Hadergjonaj, Celina, Rashica; Nuhiu.
Inghilterra (4-3-3): Pickford; Alexander-Arnold, Stones, Maguire, Chilwell; Oxlade-Chamberlain, Winks, Mount; Rashford, Kane, Sancho.