Pallone qualificazioni Euro 2020 (Getty Images)

La nazionale di calcio di Gibilterra affronterà questa sera la selezione della Svizzera. La gara si giocherà dalle ore 20:45 di oggi, lunedì 18 novembre e sarà valevole per l’ultimo turno dei gironi di qualificazione al prossimo campionato europeo di calcio, torneo di scena la prossima estate in varie nazioni del Vecchio continente. Si giocherà precisamente per il gruppo D dove la Svizzera si trova al momento in seconda posizione a quota quattordici punti, alle spalle della selezione dell’Irlanda, prima a quota 15. Male, come del resto era prevedibile, Gibilterra, che negli scorsi sette incontri non é riuscita a totalizzare nemmeno un punto e con una pesantissima differenza reti pari a meno 23. Nel turno precedente la nazionale di calcio elvetica ha vinto con il risultato di una rete a zero la partita interna contro la Georgia, mentre Gibilterra é reduce dalla disastrosa sconfitta per sei a zero contro l’Irlanda.

GIBILTERRA-SVIZZERA IN DIRETTA STREAMING TV

La partita fra la nazionale di calcio di Gibilterra e quella della Svizzera, in programma questa sera dalle ore 20:45, non sarà purtroppo visibile su nessun canale italiano, ne in chiaro ne tanto meno a pagamento. Nessuna televisione si è infatti assicurata i diritti per la sfida in questione, leggasi Sky, DAZN o Mediaset, di conseguenza, non sarà possibile seguire il match dello stadio Benoit Millot di Gibilterra in diretta televisiva o in streaming. L’unico metodo che vi possiamo consigliare è quello di seguire con attenzione i social delle due nazionali, Gibilterra e Svizzera, a cominciare da Instagram, Twitter e Facebook, dove verranno pubblicati aggiornamenti sul risultato dell’incontro. Consigliabile da seguire anche le pagine ufficiali della Uefa.

GIBILTERRA-SVIZZERA PROBABILI FORMAZIONI

GIBILTERRA (4-2-3-1): Goldwin; Sergeant, Roy Chipolina, Joseph Chipolina, Pons; Badr, Mouelhi; Casciaro, Walker, Britto; De Barr.
SVIZZERA (3-5-2): Sommer; Elvedi, Akanji, Rodriguez; Lichtsteiner, Zakaria, Xhaka, Sow, Benito; Itten, Ajeti.