Leicester, Vardy (web)

L’ottimo Leicester di Brendan Rodgers, contro il Brighton di Potter. Dalle ore 16:00 di oggi, sabato 23 novembre, spazio alla gara dell’Amex Stadium di Brighton, partita che sarà valevole per la giornata numero 13 del campionato di calcio inglese, la Premier League giunta all’edizione 2019-2020. Grandissima sin qui la stagione disputata dalle Foxes, che dopo dodici giornate hanno conquistato 26 punti, che le valgono il secondo posto assoluto, a meno otto di distanza dalla capolista, l’inarrivabile per tutte Liverpool. Dignitoso anche il campionato della squadra padrona di casa, che ha ottenuto quindici punti sin qui, per un buon undicesimo posto in classifica, a solo un punto di distanza dal Manchester United, e a due dalla zona Europa League delimitata dall’Arsenal. Nel turno di due weekend fa, grande vittoria casalinga delle Volpi, che hanno battuto i Gunners con il risultato di due reti a zero. Brighton invece reduce dalla sconfitta per tre a uno contro il Manchester United all’Old Trafford.

BRIGHTON-LEICESTER IN DIRETTA STREAMING TV

La partita fra il Brighton e il Leicester, in programma questo pomeriggio a partire dalle ore 16:00, non sarà purtroppo visibile su nessun canale italiano, ne in chiaro ne tanto meno a pagamento. Nessuna televisione si è infatti assicurata i diritti per la sfida in questione, leggasi Sky, DAZN o Mediaset, di conseguenza, non sarà possibile seguire la partita dell’Amex Stadium di Brighton, in diretta televisiva o in streaming. L’unico metodo che vi possiamo consigliare è quello di seguire con attenzione i social delle due squadre, Brighton e Leicester, a cominciare da Instagram, Twitter e Facebook, dove verranno pubblicati aggiornamenti sul risultato dell’incontro. Consigliabile da seguire anche le pagine ufficiali della Premier League.

BRIGHTON-LEICESTER PROBABILI FORMAZIONI

Brighton (3-5-2): Ryan; Balogun, Duffy, Burn; Montoya, Gross, Stephens, Propper, Trossard; Connolly, Maupay.
Leicester (4-1-4-1): Schmeichel; Pereira, Evans, Soyoncu, Chilwel; Ndidi; Ayoze, Maddison, Tielemans, Barnes; Vardy.