Pronostico Champions

Torna da questa sera la Champions League edizione 2019-2020, e fra le prime gare in programma, vi sarà il match fra il Galatasaray e il Club Bruges. La partita si disputerà in quel di Istanbul dalle ore 18:55, precisamente presso l’Ali Sami Yen Spor Kompleksi Türk Telekom Stadyumu, e sarà valevole per la quinta e penultima giornata dei gironi del prestigioso torneo per club. Si giocherà precisamente per il Girone A dove i turchi sono già tagliati fuori da ogni discorso legato alle qualificazioni agli ottavi di Champions, essendo ultimissimi a quota un punto. Appesa ad un filo invece la qualificazione del Club Bruges alla fase successiva, in quanto la compagine belga ha soltanto due punti, mentre il Real Madrid ne ha sette, e servirebbe una serie di risultati favorevoli per appunto strappare il pass per gli ottavi. Di conseguenza, ad Istanbul si giocherà una gara che sarà valevole per i sedicesimi di Europa League, visto che la terza in classifica passerà appunto nel torneo “cugino”. Nel turno precedente il Club Bruges è capitolato in casa del PSG con il risultato di una rete a zero, mentre il Galatasaray viene dalla disastrosa sconfitta contro il Real Madrid, sei a zero al Bernabeu.

GALATASARAY-CLUB BRUGES IN DIRETTA STREAMING TV

La sfida fra il Galatasaray e il Club Bruges, in programma dalle ore 18:55 di questa sera, sarà visibile in diretta tv ed in esclusiva su Sky Sport. Il match sarà quindi riservato ai soli abbonati alla televisione satellitare, che non dovranno fare altro che mettersi comodi sul proprio divano e selezionale il canale dedicato. In alternativa potranno seguire la partita del Franchi in diretta streaming, attraverso l’applicazione Sky Go, disponibile in versione Android e iOS, per la visione via smartphone, tablet o personal computer. Infine l’ultimo modo, la piattaforma streaming Now Tv, che necessita anche in questo caso di un abbonamento.

PROBABILI FORMAZIONI

Galatasaray (4-3-3): Muslera; Mariano, Luyindama, Marcão, Nagatomo; Nzonzi, Lemina, Belhanda; Feghouli, Babel, Andone.

Club Brugge (4-4-2): Mignolet; Sobol, Deli, Mitrović, Kossounou; Diatta, Vanaken, Rits, Schrijvers; Bonaventure, Tau.