Celta Vigo-Real Valladolid, Liga: diretta streaming e tv, probabili formazioni

Inizierà questa sera il nuovo turno del campionato di calcio spagnolo, con la sfida delle ore 21:00 dello stadio Balaidos: di fronte i padroni di casa del Celta Vigo e gli ospiti del Real Valladolid. Si tratta di un match che sarà valevole per la quindicesima giornata della Liga, la massima espressione del calcio iberico, giunto all’edizione 2019-2020. Quella in programma fra poche ore profuma un po’ come una sfida salvezza, tenendo conto delle posizioni in classifica occupate dalle due compagni. I padroni di casa di Vigo sono infatti in piena zona retrocessione, al terz’ultimo posto a quota 12 punti, davanti all’Espanyol e al Leganes. Più in su invece il Real, quattordicesimo con 17 punti, a meno quattro dalla zona Europa League. Nella scorsa stagione il Valladolid ha vinto al ritorno in casa, pareggiando all’andata in trasferta, e l’ultimo successo del Celta è quello dell’aprile 2014, vittoria interna per 4 a 1. Nel turno dello scorso weekend, invece, bella vittoria della compagine di Vigo, tre a uno in casa del Villarreal, mentre il Real è reduce da una capitolazione interna, lo zero a uno in favore del Siviglia.

CELTA VIGO-REAL VALLADOLID IN DIRETTA STREAMING TV

La partita delle ore 21:00 di questa sera fra il Celta Vigo e il Real Valladolid, sarà visibile in diretta tv in esclusiva sui canali di DAZN, di conseguenza, chiunque volesse vedere il match dello stadio Balaidos, dovrà dotarsi di un regolare abbonamento alla piattaforma streaming in questione. Vi ricordiamo che l’abbonamento a DAZN ha un costo di 9.99 euro al mese e il primo mese di prova sarà totalmente gratuito. DAZN è seguibile anche attraverso il decoder Sky, sottoscrivendo l’abbonamento di cui sopra. Nel caso foste dei clienti di Sky Calcio e di Sky Sport da almeno tre anni, a quel punto DAZN sarà compreso nel vostro abbonamento in forma totalmente gratuita.

PROBABILI FORMAZIONI

Celta Vigo (4-3-3): Sergio Álvarez; Olaza, Aidoo, Araujo, Mallo; Pape Cheikh, Lobotka, Rafinha; Denis Suárez, Aspas, Sisto.
Valladolid (4-4-2): Masip; Martinez, Salisu, Olivas, Moyano; Villa, Michel, Alcaraz, Plano; Sandro, Sergi Guardiola.