Lewandoski e Coman, Bayern Monaco (Getty Images)

Il big match di questo turno della Bundesliga sarà senza dubbio la gara in programma questa sera presso l’Allianz Arena. Dalle ore 18:30 di oggi, sabato 30 novembre, i padroni di casa del Bayern di Monaco ospiteranno il Bayer Leverkusen per il match valevole per la giornata numero tredici del campionato di calcio tedesco, giunto all’edizione 2019-2020. I bavaresi vengono da un inizio di stagione un po’ altalenante, ma nonostante qualche passo falso e il cambio di panchina da Kovac a Flick, si trovano al momento in terza posizione a quota 24 punti, gli stessi del Lipsia secondo, e ad una lunghezza di distanza dalla capolista Borussia Monchengladbach. Leggermente più in giù invece la compagine di Leverkusen, che di punti ne ha ottenuti 19 negli scorsi dodici turni, che le valgono il nono posto, ad un punto dalla zona Europa League delimitata dal Wolfsburg. Durante la gara dello scorso weekend, grande vittoria del Bayern in casa del Fortuna Dusseldorf per quattro a zero, mentre le Aspirine vengono da un pareggio interno, uno a uno contro il Friburgo.

BAYERN MONACO-BAYER LEVERKUSEN IN DIRETTA STREAMING TV

La partita fra Bayern Monaco e Bayer Leverkusen delle ore 18:30 di oggi sarà visibile solo ed esclusivamente sui canali di Sky, che trasmetteranno la diretta tv. Per vedere la sfida dello stadio Allianz Arena di Monaco bisognerà quindi essere dotati di un abbonamento valido all’emittente televisiva satellitare e collegarsi ai canali dedicati, leggasi Sky Sport Uno. Sarà inoltre possibile la visione in diretta streaming tramite l’app dedicata Sky Go, riservata sempre ai soli abbonati, e disponibile in versione Android e iOS: così facendo potrete gustarvi l’incontro comodamente dal vostro personal computer, tablet o smartphone. Infine vi ricordiamo l’opzione Now Tv, altra piattaforma in streaming dell’universo Sky che necessita di un abbonamento.

PROBABILI FORMAZIONI

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Pavard, Boateng, Alaba; Alcantara, Goretzka; Perisic, Muller, Gnabry; Lewandowski.
Bayer Leverkusen (4-4-2): Hradecky; Retsos, Tah, Bender, Wendell; Bellarabi, Aranguiz, Demirbay, Amiri; Volland, Alario.