Sassuolo calcio (web)

Sassuolo e Cagliari si affronteranno dalle ore 15:00 di oggi pomeriggio. L’appuntamento è allo stadio Mapei di Reggio Emilia, gara che rientra nel programma della quindicesima giornata della Serie A, il campionato di calcio italiano giunto all’edizione 2019-2020. Manca ancora qualche ora al fischio finale, di conseguenza possiamo concentrarci sulle probabili formazioni del match, partendo dall’undici iniziale degli ospiti di Rolando Maran. Il Cagliari dovrebbe presentarsi in Emilia con un modulo 4-3-1-2, dove davanti dovrebbero agire i soliti Joao Pedro e Simeone Junior, spalleggiati dall’esperienza e dalla qualità di Radja Nainggolan. A centrocampo, Cigarini sarà il regista, mentre Nandez e Rog i due interni. Infine la difesa, dove Cacciatore e Pellegrini saranno i due terzini, con Pisacane e Klavan centrali, davanti al portiere, Rafael. Sassuolo che risponderà con un 4-2-3-1 dove fra i pali ci sarà Consigli, schierato dietro ad una linea difensiva a quattro formata da Toljan, Marlon, Romagna e Kyriakopoulos. A centrocampo, linea mediana Locatelli, Magnanelli, mentre davanti, sulla trequarti, Berardi, Djuricic, Boga, schierati a ridosso di bomber Caputo.

SASSUOLO-CAGLIARI IN DIRETTA STREAMING TV

La partita fra il Sassuolo e gli ospiti del Cagliari in programma questo pomeriggio alle ore 15:00, sarà visibile in diretta tv solo e in esclusiva sui canali di Sky Per seguire la gara dello stadio Mapei bisognerà quindi dotarsi di un abbonamento alla televisione satellitare, pena la non visione dell’incontro. I clienti di Sky potranno guardare il match anche in streaming, attraverso l’applicazione dedicata, Sky Go, riservata ai soli abbonati. L’app è disponibile in versione Android e iOS, e permetterà la visione dell’incontro ovunque vogliate attraverso lo smartphone, il tablet o il personal computer.

PROBABILI FORMAZIONI

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Locatelli, Magnanelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. Allenatore: Roberto De Zerbi
CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan; Joao Pedro, Simeone. Allenatore: Rolando Maran