Milik, Napoli (Getty Images)

Esordio in stagione per il nuovo Napoli di Gennaro Gattuso. Dopo l’esonero di Carlo Ancelotti il club partenopeo torna al San Paolo per affrontare il Parma. Si tratta di una gara che sarà valevole per la giornata numero 16 del campionato di Serie A, edizione 2019-2020. Nell’attesa che la partita prenda definitivamente il via, andiamo a dare uno sguardo alle probabili formazioni del match, partendo dall’undici scelto da Ringhio. Il Napoli dovrebbe disporsi in campo con un modulo 4-3-3, dove Lozano e Insigne saranno i due esterni, e Milik la punta centrale. A centrocampo, Allan in regia, con Fabian Ruiz e Zielinksi a supporto, mentre in difesa, spazio al quartetto formato da Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly e Mario Rui, a schermo del portiere Meret. Parma che replicherà con la stessa disposizione tattica, il 4-3-3 dove Sepe sarà il portiere, e la difesa sarà a quattro con Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo. A centrocampo trio formato da Hernani, Brugman e Barillà, mentre davanti troveremo il tridente Kulusevski, Cornelius, Gervinho.

NAPOLI-PARMA IN DIRETTA STREAMING TV

La partita fra il Napoli e il Parma delle ore 18:00 di oggi sarà visibile solo ed esclusivamente sui canali di Sky, che trasmetteranno la diretta tv. Per vedere la sfida dello stadio San Paolo bisognerà quindi essere dotati di un abbonamento valido all’emittente televisiva satellitare e collegarsi ai canali dedicati. Sarà inoltre possibile la visione in diretta streaming tramite l’app dedicata Sky Go, riservata sempre ai soli abbonati, e disponibile in versione Android e iOS: così facendo potrete gustarvi l’incontro comodamente dal vostro personal computer, tablet o smartphone. Infine vi ricordiamo l’opzione Now Tv, altra piattaforma in streaming dell’universo Sky che necessita di un abbonamento.

PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui, Fabian Ruiz, Allan, Zielinski, Lozano, Milik, Insigne.
PARMA (4-3-3): Sepe, Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Hernani, Brugman, Barillà, Kulusevski, Cornelius, Gervinho.