Antonio Conte, Inter (web)

Si chiuderà alla grande la domenica di Serie A, con la partita delle ore 20:45 di questa sera. In diretta dallo stadio Artemio Franchi di Firenze, spazio alla gara fra i padroni di casa della Fiorentina e gli ospiti dell’Inter. Si tratta di un match che sarà valevole per la giornata numero 17 del campionato di calcio 2019-2020. Quando mancano circa cinque ore al fischio iniziale, andiamo a dare uno sguardo alle probabili formazioni della sfida, partendo dall’undici scelto dal tecnico della Viola, Vincenzo Montella. Fiorentina in campo con un modulo 3-5-2 dove in attacco ci saranno Boateng e Chiesa. A centrocampo, Lirola e Dalbert sui due esterni, con Badelj in regia e Pulgar e Castrovilli interni. In difesa, infine, spazio al trio Milenkovic, Pezzella, Caceres, davanti al portiere Dragowski. Inter che replicherà con lo stesso modulo, il 3-5-2 con capitan Handanovic in porta, dietro ad una linea di difesa a tre Skriniar, De Vrij, Bastoni. A centrocampo, D’Ambrosio e Biraghi larghi, con in mezzo Vecino, Brozovic e Borja Valero. Infine Lukaku e Lautaro Martinez davanti.

FIORENTINA-INTER IN DIRETTA STREAMING TV

La partita fra la Fiorentin e gli ospiti dell’Inter in programma questa sera alle ore 20:45, sarà visibile in diretta tv solo e in esclusiva sui canali di Sky, precisamente su Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno e Sky Sport 251. Per seguire la gara dello stadio Artemio Franchi, bisognerà quindi dotarsi di un abbonamento alla televisione satellitare, pena la non visione dell’incontro. I clienti di Sky potranno guardare il match anche in streaming, attraverso l’applicazione dedicata, Sky Go, riservata ai soli abbonati. L’app è disponibile in versione Android e iOS, e permetterà la visione dell’incontro ovunque vogliate attraverso lo smartphone, il tablet o il personal computer.

PROBABILI FORMAZIONI

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Boateng, Chiesa. ALL.: Montella
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; D’Ambrosio, Vecino, Brozovic, Borja Valero, Biraghi; Lukaku, Martinez. ALL.: Conte.