Tifosi Chievo (Getty Images)

Si concluderà questa sera, alle ore 21:00, la 28esima giornata del campionato di calcio di Serie B edizione 2019-2020. Di scena, presso lo stadio Bentegodi di Verona, l’incontro fra i padroni di casa del Chievo e gli ospiti del Cosenza. Le due formazioni si sono affrontate lo scorso ottobre, per la gara dell’andata, chiudendo l’incontro in parità, uno a uno. L’ultima formazione ad aver vinto questo match è la compagine veneta, il due a uno risalente a ben 19 anni fa, il 29 aprile del 2001. I cosentini, invece, non battono i gialloblu dal maggio del 2000, due a zero casalingo. In totale le due compagini si sono sfidate in Serie B in 13 incontri, con un bilancio che sorride alla squadra veneta. Sono infatti sei i successi firmati Chievo, contro i tre dei cosentini, esattamente la metà. Quattro, invece, le partite che si sono chiuse con un pareggio, senza vincitori ne vinti. Infine diamo uno sguardo al computo delle marcature, anche in questo caso in favore del Chievo: 18 i gol segnati contro i 15 subiti.

CHIEVO-COSENZA IN DIRETTA STREAMING TV

La partita fra Chievo e Cosenza in programma questa sera dalle ore 21:00, sarà visibile in esclusiva in diretta tv streaming su DAZN. La piattaforma digitale si è infatti assicurata i diritti per la Serie B 2019-2020 e quest’anno trasmetterà tutte le partite del secondo torneo calcistico più importante d’Italia. Per vedere il match dovrete quindi sottoscrivere un abbonamento al costo di 9.99 euro al mese, ricordando che il primo mese è gratuito. Potrete vedere DAZN anche direttamente da Sky, canale 209: anche in questo caso servirà un abbonamento, visto che, la promozione legata a Sky con cui si poteva avere gratis Dazn (servivano tre anni di abbonamento a Sky Sport o Calcio), è scaduta lo scorso mese di ottobre

PROBABILI FORMAZIONI

Chievo (4-3-3): Semper; Renzetti, Cesar, Leverbe, Dickmann; Segre, Obi, Esposito; Giaccherini, Djordjevic, Meggiorini. All. Aglietti.
Cosenza (3-5-2): Perina; Sciaudone, Idda, Schiavi; D’Orazio, Machach, Monaco, Bruccini, Casasola; Kanoute, Carretta. All. Pillon.