Pronostico Torino Udinese
Cairo (Getty Images)

TORINO-UDINESE, MARTEDI’ 23 GIUGNO ALLE 21:45

Zona retrocessione, vade retro: mister Longo è chiamato a trascinare fuori il suo Torino da un momento di crisi che ha caratterizzato la stagione pre-covid e da una classifica davvero preoccupante, soprattutto se consideriamo con quali aspettative era partita l’annata dei granata. Dall’altra parte, invece, ci sarà l’Udinese di Gotti, piccola rivelazione del nostro campionato, che può godere di una classifica molto tranquilla.

Nella speranza di aver smaltito tutte le scorie della gara di sabato sera contro il Parma, il Torino è pronto a rituffarsi nella mischia per provare ad uscire con le unghie e con i denti dalle zone pericolose del tabellone. Longo sarà chiamato a far ruotare un po’ la rosa, per ridare fiato agli elementi più stanchi.

L’Udinese, invece, gode di una posizione in classifica molto serena, che però Gotti è desideroso di blindare sin dalle prime battute di questa ripresa. Guai, quindi, ad attendersi una formazione friulana in gita estiva a Torino.

Pronostico Torino Udinese
Gotti (getty images)

Vuoi rimanere aggiornato sui Pronostici del giorno? Unisciti ora al Canale TELEGRAM

TORINO-UDINESE IN DIRETTA STREAMING E TV

La sfida TorinoUdinese sarà trasmessa in diretta televisiva da Sky e potrà essere seguita sintonizzandosi sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite).

TORINO-UDINESE, LE PROBABILI FORMAZIONI

Torino (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, Izzo, Nkoulou, Bremer; Lukic, Rincon, Meité; Edera, Belotti, Berenguer

Udinese (3-5-2): Musso; Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Larsen, De Paul, Mandragora, Fofana, Sema; Okaka, Lasagna

IL PRONOSTICO DI TORINO-UDINESE

In un match che non si preannuncia tra i più emozionati del nostro campionato, sia Torino che Udinese possono fare affidamento su qualche motivazione extra che potrebbe fare la differenza. E’ lecito attendersi una gara chiusa, con poche occasioni, con entrambe le squadre concentrate più nel non prenderle che nel volerle dare. Soprattutto nel primo tempo.

POSSIBILI RISULTATI ESATTI 0-0/1-1