Neymar
Neymar

Neymar, di ritorno da una vacanza in Sardegna, è risultato positivo al test del Coronavirus, come altri due suoi compagni di squadra.

PSG
PSG

Neymar, Di Maria e Paredes sono risultati positivi al test per il Coronavirus, i tre giocatori sono stati già isolati dal gruppo e sono in quarantena. Nessuno dei tre presenta sintomi gravi, e sono già in attesa di poter tornare al lavoro con il gruppo. Si attendono ora le decisioni della Ligue1.

Tre giocatori in quarantena, cosa dice il regolamento

Neymar
Neymar

E’ bagarre in Francia dopo le tre positività dei giocatori del PSG che mettono seriamente a rischio la prima stagionale in patria dei parigini. Il regolamento della commissione medica della Ligue1 prevede che se ci sono 4 o più calciatori positivi la squadra non può disputare il successivo match. Sin qui nulla di eccessivamente anomalo, se non fosse che le altre squadre si sarebbero già lamentate di questo eventuale, ennesimo, favore al PSG sostenendo che sempre il regolamento dice che se ci sono più di 18 giocatori abili e arruolato (esclusi i primavera) la squadra può comunque disputare la gara in questione.

In attesa di capire cosa deciderà la Lega c’è apprensione in casa PSG visto che in vacanza in Sardegna, oltre ai giocatori già colpiti, c’erano anche il portiere Navas e Mauro Icardi, che potrebbero aver contatto anch’essi il virus. Dopo la finale persa contro il Bayern di certo non il migliore dei bentornati per gli uomini di Tuchel.