Milan-Fiorentina: pronostico, formazioni, streaming

Milan-Fiorentina
DOMENICA 29 NOVEMBRE 15.00

• Milan
Se la vittoria del San Paolo contro il Napoli ha candidato definitivamente il Milan come una delle principali candidate allo Scudetto, l’infortunio di Ibrahimovic, adesso, pone un nuovo esame di maturità per gli uomini di Pioli. Un esame insidioso, come la gara contro la Fiorentina, dove i rossoneri dovranno confermare il trend positivo, anche senza lo svedese.

• Fiorentina
La formazione di Prandelli, però, è reduce da una delle gare più grigie della stagione. La sconfitta con il Benevento, infatti, ha messo a nudo una Fiorentina ancora in profonda crisi, che a San Siro dovrà reagire in maniera convincente. E la vittoria in Coppa Italia contro l’Udinese, nel mezzo, può essere un primo importante segnale.

Pronostico Inter-Fiorentina
Fiorentina (Getty Images)

LEGGI ANCHE  Sassuolo-Inter: pronostici, probabili formazioni, diretta streaming e tv

Milan-Fiorentina
DIRETTA TV E STREAMING

Milan-Fiorentina sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN e gli abbonati avranno l’opportunità di seguirla tramite smart tv, oppure semplicemente collegandosi con l’app presente. In alternativa, sarà possibile seguire il match tramite una PlayStation 4 o Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) da cui scaricare l’app, disponibile anche su dispositivi come Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast.

Milan-Fiorentina
METEO E CONDIZIONI DEL CAMPO

Le condizioni meteo di Milan-Fiorentina si preannunciano buone: 15 gradi, cielo sereno, condizioni del campo buone.

Milan-Fiorentina
L
E PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Piatek, Rafael Leão.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ger. Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Ribery.

Il pronostico di Milan-Fiorentina

Nonostante l’assenza di Zlatan Ibrahimovic, il Milan resta favoritissima nella gara contro la Fiorentina. Pioli sa bene che i suoi rossoneri non possono arrestare il proprio cammino, consapevoli di dover dimostrare di saper vincere, anche senza il totem svedese. Dalla sua, Prandelli non può fare altro che cercare l’impresa, nella speranza di scuotere presto i viola.

 PRONOSTICO: 1

• POSSIBILI RISULTATI ESATTI: 2-0/2-1