Martedì di Champions League: pronostici e consigli sul 6° turno

Champions League 2021-22: pronostici sulle partite e consigli per le sfide del 6° turno al martedì

Real esulta - foto LaPresse
Il 6° turno del martedì di Champions League darà tutti i verdetti – foto LaPresse

La serata con metà verdetti. Alcuni attesi, altri scontati, in altri ancora si cercherà di salvare il salvabile. Perché questa edizione della Champions League sta fornendo già le prime indicazioni, in questo turno del martedì potrebbero esserci altre sorprese. È un sesto turno che può regalare trappole a chi è rimasto indietro, come nel caso dell’Atletico Madrid e del Milan: è proprio il girone B quello che attualmente il più incerto.

Con il Liverpool già primo e qualificato, in tre si giocano la seconda posizione. Agli ottavi vorrebbero un posto al sole il Milan, che affronta proprio gli inglesi in casa, ma anche Porto e Atletico Madrid che si affronteranno in una gara all’ultimo sangue.

Molto più relax negli altri gironi, un po’ perché sono emersi i valori, un po’ perché le squadre hanno fatto tutto con anticipo. In ballo sostanzialmente, se guardiamo ai quattro gironi del martedì, c’è il dubbio su chi andrà in Europa League del Gruppo A: Lipsia favorito sul Bruges, stando alla classifica attuale. Nonché c’è una partita per stabilire il primato nel girone D. Ovvero il gruppo che mette in campo Real Madrid e Inter, 12 punti per gli spagnoli e 10 per i nerazzurri. Probabilmente la squadra di Inzaghi non punterà al massimo su questo primato, vincere in Spagna e levare energie al campionato – in questo momento della stagione – quanto può essere utile per il futuro?

Chi è già sicuro della qualificazione

Nel girone A già qualificate Manchester City e Psg, gli inglesi sono primi a 12 punti, i francesi ad 8 occupano la seconda piazza e saranno lo spauracchio in sede di sorteggi. Nel girone B spettacolare percorso dell’Ajax, che potrebbe chiudere con l’en plein battendo la già seconda matematica Sporting Lisbona. Liverpool senza problemi nel gruppo C, nel girone successivo Real e Inter giocano per le gerarchie ma sono già agli ottavi.

Cos’è successo nel quinto turno (girone A-D)

Come sempre la Champions League non lesina le emozioni. Il frutto di quanto vedremo anche questo martedì è stato un quinto turno di sostanza, gol ed emozioni. Real Madrid e Inter hanno chiuso i conti in maniera definitiva, allo Sheriff comunque gli applausi per essersi ben battuta, agli ucraini di De Zerbi il congedo da un’Europa non troppo fortunata.

L’evento clamoroso è accaduto nel girone C, invece, con l’eliminazione del Borussia Dortmund, retrocesso in Europa League, dopo la sconfitta nello scontro diretto a Lisbona contro lo Sporting. Haaland e compagni, dunque, dovranno ripartire ma da un’altra parte, mentre l’Ajax ha fatto cinquina battendo il Besiktas. Una cinquina è anche il premio del Lipsia, che si era battuto ma non aveva mai raggiunto la vittoria: in un colpo solo – almeno – ha ipotecato l’EL, mentre la sfida tra marziani e tra miliardi è stata conquistata dal City. Importantissima, perché ha portato gli inglesi a vincere il girone A.

Quanto accaduto in quello B è ciò che fa discutere. La (non più) favola e il volo di Messias tengono a galla il Milan e nello sprofondo l’Atletico Madrid, dando ora i contorni del thriller a tutta la Champions.

Risultati quinto turno

MCity Psg - foto LaPresse
City primo dopo aver battuto il Psg – foto LaPresse

Sheriff-R.Madrid 0-3

Inter-S.Doneskt 2-0

Besiktas-Ajax 1-2

M.City-Psg 2-1

Bruges-Lipsia 0-5

Liverpool-Porto 2-0

Atl.Madrid-Milan 0-1

Sp.Lisbona-B.Dortmund 3-1

Gli anticipi

Due le gare in programma nel gruppo A, alle 18.45. Saranno due partite con un copione scontato? Non proprio perché il Lipsia vorrà comunque avere il sigillo matematico dell’EL, affrontando in casa un Manchester City delle seconde linee. Quest’ultime abbonderanno anche nel Psg, che affronterà in casa il Bruges. Tempo di esperimenti per Pochettino, ma anche di rivalsa se vogliamo per qualche campione trascurato.

Il resto della serata

Il cartello di serata porta le emozioni quasi tutte concentrate dalle 21 in poi. Il martedì di coppa porta tutto al girone B, Porto-Atletico Madrid e Milan-Liverpool vivranno anche di riflessi incondizionati. In pratica, se il Porto vincerà il match, allora seconda piazza assicurata e Milan che andrà in Europa League, con ogni probabilità (ha un gol di vantaggio e pari punti sugli spagnoli). Calcoli da fare poi in base all’andamento del match, le combinazioni sono moltissime. Nel girone C Ajax-Sporting e Borussia-Besiktas daranno la buona dose si spettacolo, come del resto anche il match tra Real Madrid e Inter darà emozioni. A chiudere nel girone D Shakthar-Sheriff.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Haaland mistero, dopo la Champions andrà via?

Il turno in programma e i nostri consigli

Lipsia-M.City over 2.5 (3-1/2-2)

Psg-Bruges 1 + over 3.5 (4-0/5-0)

Porto-Atl.Madrid 1X + GG (2-1/2-2)

Milan-Liverpool 1X (1-1/1-0)

B.Dortmund-Besiktas 1 + multigol casa 2-4 (3-1/4-0)

Ajax-Sp.Lisbona 1 + over 2.5 (3-1/3-2)

Shakthar-Sheriff  1 (2-0/2-1)

Real Madrid – Inter 1 + GG  (3-1/4-2)