Vicenza caccia all’impresa: il mercato per fare miracoli

Il Vicenza dovrà fare un gran mercato per mantenere la Serie B. La società di Renzo Rosso cercherà di compiere una sorta di impresa sportiva.

Vicenza schierato - foto LaPresse
Vicenza schierato in campo e bisognoso di mercato per risollevarsi – foto LaPresse

Recuperare tutto nel prossimo mercato: è questo l’obiettivo del Vicenza, impegnato come non mai a uscire dal pantano della zona retrocessione. Qualcosa è andata storta, ben più di qualcosa da agosto in poi con Domenico Di Carlo salutato dopo poche giornate e un Cristian Brocchi che non cambiato più di tanto la rotta dei biancorossi.

Che hanno investito sul mercato negli ultimi anni, avendo una proprietà importante alle spalle. Renzo Rosso si è detto fiducioso (forse anche troppo) sul potenziale di un Vicenza schiacciato spesso e volentieri nel confronto con le altre squadre della cadetteria.

Qualche elemento forse ha la pancia piena, qualcun altro potrebbe salutare i berici e cercare nuove ambizioni: sicuramente il mercato dovrà dare le giuste risposte al Vicenza, in entrata e in uscita.

Toccherà al nuovo direttore sportivo Federico Balzaretti compiere una sorta di miracolo, trovare e portare calciatori adatti alla piazza, pronti subito per conquistare punti necessari a una risalita in classifica. Balzaretti, che negli ultimi anni è stato affianco … a Diletta Leotta nelle conduzioni su Dazn, sta già guardando avanti per consentire ai veneti di risollevarsi.

La piazza vuole risposte

Vicenza disperato - foto LaPresse
I veneti sono sul fondo della classifica – foto LaPresse

Il Vicenza sul mercato è atteso a una specie di miracolo, cosa che in cadetteria può avvenire con più frequenza. Basti pensare all’Ascoli, lo scorso anno dato per spacciato e a gennaio completamente stravolto sul mercato, tanto da salvarsi con merito e buon gioco.

I biancorossi hanno un esempio da monitorare, con alcuni nomi già seguiti ed eventualmente pronti per tentare l’impresa. Il primo è quello di Iago Falquè, che accetterebbe la soluzione Vicenza per rimettersi in sesto. Ha un ingaggio pesante, ma non gioca da mesi: ritrovando la forma, sarà un giocatore di lusso per l’attuale Serie B.

Non è solo lo spagnolo a interessare, altri elementi offensivi sono guardati con il giusto interesse. Qualcuno potrebbe arrivare dalla Juventus, il buon impatto di Filippo Ranocchia potrebbe esser seguito da qualche altro under 23 pronto al salto di categoria.

Ci sarà comunque bisogno di esperienza. Oltre a una punta rodata, che non guasta mai nel segnare gol di rapina decisivi, ci sarà bisogno di alcuni ricambi soprattutto in difesa. Servirà un elemento al centro polivalente, nonché esterni di corsa e di carattere per creare superiorità numerica.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Stipendi della Serie B: le maggiori sorprese

Il tempo per rimontare c’è, ma a patto di cominciare sin da subito. Dal mercato e da un entusiasmo ritrovabile, passerà tutta la stagione del Vicenza.