Sorpresa Juve: dopo la sconfitta, si festeggia il ritorno di un campionissimo

Sorpresa in casa Juve dopo l’amarezza della sconfitta domenica sera tra le mura amiche dell’Allianz Stadium contro l’Inter.

Domenica sera è stata una partita dal risultato amaro per la Juventus. I tifosi bianconeri sognavano di battere l’Inter tra le mura amiche dell’Allianz Stadium. Il grande colpo nel derby d’Italia avrebbe voluto dire il sorpasso sulla formazione nerazzurra e soprattutto il rilancio dei bianconeri nella corsa scudetto.

Juventus
Juventus (Instagram)

Le cose però non sono andate come sperava la squadra bianconera. Infatti non solo non sono arrivati i tre punti, ma anzi l’undici di Massimiliano Allegri è uscito sconfitto contro i nerazzurri. Questo, nonostante un’ottima gara giocata dalla Juventus, piegato da un calcio di rigore trasformato dal centrocampista turco Hakan Calhanoglu.

Un risultato che ha fatto male anche a un sostenitore speciale che era arrivato a Torino sperando di assistere a una vittoria della sua ex squadra. Stiamo parlando di Carlos Tevez. Lo aveva annunciato ai suoi ex tifosi salutandoli con un video pubblicato tramite il profilo Twitter della Juventus. “Sono tornato a casa“. Un ritorno amaro per l’Apache che non ha assistito a un successo della Juventus, sconfitta dai rivali dell’Inter.

Leggi anche -> Napoli, Spalletti non si nasconde più: “Non ci si può più tirare indietro”

Juve, sorpresa Tevez in casa Juve dopo il ko contro l’Inter

Successivamente Tevez si è recato a Vinovo, dove ha assistito a un’altra partita. Si tratta di quella tra la Juventus Primavera e l’Hellas Verona Primavera, partita valida per il campionato Primavera 1. Carlitos si trovava sugli spalti insieme al vicepresidente bianconero Pavel Nedved e al direttore sportivo Federico Cherubini.

Carlos Tevez Juventus
Carlos Tevez Juventus (Instagram)

Inoltre, come si vede in un video pubblicato dalla stessa Juventus tramite il proprio profilo Instagram, l’argentino ha avuto modo di incontrare diversi altri bianconeri allo Juventus Training Center.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Juventus (@juventus)

Ad accoglierlo è stato il tecnico Massimiliano Allegri che lo ha abbracciato calorosamente. Quindi altri giocatori, tra cui un nuovo attaccante bianconero, Dusan Vlahovic, alcuni membri dello staff e lo stesso Nedved. Una splendida ed emozionante visita a sorpresa durante la quale Carlitos ha visitato il centro sportivo e scambiato qualche parola con i presenti.