Benzema devastante, numeri da record! Il Pallone d’Oro è già suo?

Sono impressionanti i numeri di Karim Benzema nel corso di questa stagione: il Pallone d’Oro è già dell’attaccante francese del Real Madrid?

Karim Benzema è stato grande protagonista dell’andata dei quarti di finale di Champions League in casa del Chelsea. L’attaccante francese è stato autore di una tripletta allo Stamford Bridge nella partita che si è conclusa sull’1-3. Un risultato che di fatto porta il “suo” Real Madrid con un piede alle semifinali della Coppa dalle Grandi Orecchie.

Karim Benzema
Karim Benzema (Instagram)

Si tratta della seconda tripletta consecutiva nella massima competizione europea per il centravanti transalpino. Nel ritorno degli ottavi di finale le sue tre reti avevano consentito ai Blancos di ribaltare nel secondo tempo del match l’1-0 dell’andata e lo 0-1 della prima frazione di gioco per il PSG. E Karim non sembra avere intenzione di fermarsi.

Il 34enne sta facendo segnare numeri davvero incredibili in questa stagione. Fino a questo momento ha segnato ventiquattro gol e servito undici assist ai propri compagni di squadra in ventisei presenze nella Liga. Due gol e un assist in due presenze in Supercoppa Spagnola. Mentre, per quanto riguarda la Champions League, undici gol e un assist in otto presenze.

Leggi anche -> Ancora razzismo in Serie A, ma perché stavolta se ne è parlato pochissimo?

Pallone d’Oro 2022, cambiano le regole. Benzema è in pole per il premio?

In tutto sono trentasette gol e tredici assist in trentasei presenze in questa stagione. Si tratta di dati da Pallone d’Oro per il numero 9 dei Galacticos. Inoltre Karim può contare su un “alleato” nella corsa alla conquista dell’ambito riconoscimento. Stiamo parlando della modifica del regolamento da parte di France Football.

Karim Benzema
Karim Benzema (Instagram)

In sostanza il premio non sarà più assegnato in base alle prestazioni dell’anno solare, ma in base alla stagione. I votanti scenderanno da 170 a 100, uno per nazione dei primi 100 posti del ranking Uefa.

Infine le prestazioni individuali e il loro peso sui risultati di squadra saranno i criteri di maggiore importanza invece che i titoli conquistati al termine della stagione. Va da sé che Karim è in questo momento il favorito numero uno per la conquista del Pallone d’Oro 2022.