Torino, la rivelazione lascia a bocca aperta: “Potrebbe averlo fatto”

Urbano Cairo, presidente del Torino, ha parlato del futuro del giocatore granata non usando giri di parole: le parole del patron del club torinista.

Il campionato di Serie A della stagione 2021/22 sta volgendo a termine. Tra poche giornate avremo i verdetti finali per lo scudetto, per le qualificazioni alle coppe europee e per le retrocessioni in Serie B.

Torino
Torino (Instagram)

Per quanto riguarda il Torino è possibile già affermare che con elevata probabilità la squadra granata sarà tra le protagoniste del massimo torneo italiano nella prossima stagione.

Infatti la formazione torinista si trova all’undicesimo posto in classifica a quota 39 punti e un vantaggio di 17 lunghezze sulla zona retrocessione a pochi turni dalla fine del campionato.

I tifosi granata però non sembrano sereni in vista della prossima stagione. Difatti nel corso della sessione estiva di calciomercato la squadra allenata dal tecnico Ivan Juric rischia di perdere ben due importanti giocatori.

Leggi anche -> La rissa, dopo Atletico Madrid-Manchester City? Ecco perchè è esplosa…

Torino, il club granata perderà questi due giocatori? Parla il presidente Urbano Cairo

Uno è Gleison Bremer. Il difensore brasiliano si è dimostrato essere uno dei migliori nel proprio ruolo in Italia. Così è conteso da diversi club. Si tratta dell’Inter e di grandi società europee, tra cui alcuni top club della Premier League. L’altro giocatore con le valigie in mano è Andrea Belotti. L’attaccante italiano, per anni vera e propria della squadra granata, è in scadenza di contratto e quindi è molto probabile che lasci il Torino al termine di questa stagione.

Torino
Torino (Instagram)

Urbano Cairo, presidente del club granata, ha parlato del futuro dei due giocatore all’uscita dell’Assemblea di Lega Serie A. A proposito del difensore verdeoro, Cairo si è così espresso. “C’è molto interesse, anche all’estero, però vediamo. Aspettiamo e finiamo bene il campionato, mancano sette partite che non sono poche“.

Invece sul Gallo il presidente del club granata ha parlato chiaramente non usando giri di parole. “Belotti va a scadenza, potrebbe aver già firmato con qualcuno. Diciamo che dal primo di febbraio era libero di firmare, teoricamente potrebbe anche averlo fatto. Deluso? Di questo tema ormai non parlo più“.