Roma: sorpresa Spinazzola. Il terzino è rientrato, ecco quando sarà in campo…

Nel periodo migliore della stagione, per la Roma di Mourinho, arriva un’altra buona notizia. A Trigoria è tornato ad allenarsi Leonardo Spinazzola. Il terzino dei giallorossi e della nazionale, si è rivisto nelle ultime sedute di allenamento, ma quanto manca, per rivederlo in campo?

Il calvario di Leonardo Spinazzola è quasi finito. Dopo nove mesi, il terzino è finalmente tornato a riassaggiare il campo, seppur solo per qualche allenamento. Una notizia che ha fatto esultare i tifosi della Roma e l’Italia intera, e che rende ancora più lieto il momento per la squadra allenata da José Mourinho. Alle vittorie e ai grandi risultati, si è infatti aggiunto, proprio il recupero di un tassello che probabilmente sarà fondamentale, per la prossima stagione.

Spinazzola rientro
Spinazzola con le stampelle dopo l’infortunio (© LaPresse)

Il terzino ex Juventus e Atalanta è ormai clinicamente guarito. Il via libera definitivo è arrivato nel mese di aprile, con l’ultima visita medica a Helsinki, da un luminare com eil professor Leimpainen, che ha dato l’ok per il suo ritorno in campo. Nelle prime settimane del mese il calciatore è tornato ad allenarsi in gruppo, e contro la Salernitana ha ottenuto anche la sua prima convocazione.

Un assaggio di campo, per riassaporare quelle sensazioni che sembravano dimenticate, così lontane nei mesi più duri di un calvario iniziato proprio nel momento migliore della sua carriera. Adesso però sorge un dubbio nella mente dei tanti tifosi: potremo davvero rivederlo in campo in questo finale di stagione? La risposta non è quella che ci si potrebbe aspettare.

Leggi anche -> Sabatini-Roma: durissimo attacco del DS alla sua ex alla squadra: “Vergogna!”

Quando rientra Spinazzola? Spunta l’ipotesi più probabile

Tornato tra i convocati, Leo non ha ancora riassaggiato il campo nemmeno per uno scampolo di match contro la Salernitana. Clinicamente il terzino è guarito, ma in una fase decisiva della stagione è molto difficile che Mourinho possa azzardarsi a rimetterlo dentro nelle fasi calde delle partite, ed è praticamente impossibile che possa sceglierlo dal primo minuto.

Leonardo Spinazzola Roma
Leonardo Spinazzola Roma (© LaPresse)

La sensazione è che per rivederlo nuovamente in campo bisognerà aspettare ancora un po’. In Conference League non è infatti tra i calciatori in lista, e in campionato la Roma si sta giocando ancora obiettivi importanti. Pensare di gettarlo nella mischia in gare complicate come quelle con Napoli o Inter sarebbe davvero un eccesso di ottimismo.

Potrebbe interessarti – > Roma di nuovo nella bufera: le leggi vanno rispettate!

Più probabile a questo punto che possa trovare spazio, almeno per qualche minuto nelle gare del mese di maggio, quando la posizione in classifica della Roma potrà essere delineata e si saprà se le ultime chance di sognare la Champions saranno tramontate definitivamente o meno.