Conference League: Leicester-Roma e Feyenoord-Marsiglia: diretta tv, streaming

Le partite di andata delle semifinali della Conference League stanno per arrivare. Leicester-Roma e Feyenoord-Marsiglia. Chi vincerà?

Abraham
ANSA/ETTORE FERRARI

Dopo i quarti di finale di Conference League, sono rimaste solamente quattro squadre, pronte ad affrontarsi giovedì sera, alle 21.00. Leicester-Roma e Feyenoord-Marsiglia. Questi i due match tanto attesi. Chi la spunterà?

Conference League: Leicester-Roma, diretta streaming

Il momento di fare davvero sul serio è arrivato. La Roma sta per affrontare il primo atto della semifinale che la vede impegnata contro il Leicester in Conference League. Arrivata alla sua terza semifinale europea in soli quattro anni, la squadra di José Mourinho è intenzionata ad approdare finalmente all’ultimo atto. I giallorossi non partecipano ad una finale europea da 31 anni.

Il Leicester, dal canto suo, dopo aver vinto Premier, Community Shield e FA Cup negli ultimi anni, cerca la consacrazione in ambito internazionale.

La partita sarà trasmessa su DAZN e Sky Sport, mentre sarà visibile in streaming su SkyGo e NOW.

Le ultime dai ritiri

Brendan Rodgers recupera Jamie Vardy, che ritorna a guidare l’attacco delle Foxes. Dietro Vardy, si disporrà la linea di centrocampo a quattro con Lookman, Dewsbury-Hall, Tielemans e Maddison. In porta Kasper Schmeichel, difeso da Castagne, Soyuncu, Fofana e Justin. Mendy giocherà nel difficile ruolo di raccordo tra difesa e centrocampo.

José Mourinho ritrova invece Zaniolo e Cristante, costretti a riposo forzato con l’Inter, il primo per squalifica, mentre il secondo per un problema alla schiena. Confermata la difesa a tre con i soliti Mancini, Smalling e Ibanez. Insieme a Cristante, in mezzo al campo, ci sarà Henrikh Mkhitaryan, con Pellegrini che giocherà con Zaniolo alle spalle del bomber Abraham.

LEICESTER (4-1-4-1): Schmeichel; Castagne, Soyuncu, Fofana, Justin; Mendy; Lookman, Dewsbury-Hall, Tielemans, Maddison; Vardy. Allenatore: Rodgers.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Mkhitaryan, Zalewski; Zaniolo, Pellegrini; Abraham. Allenatore: Mourinho.

Per quanto riguarda le quote, questo match è difficile da pronosticare. Consigliamo un segno Goal. Risultato esatto? Questa partita potrebbe finire in tutti i modi. Consigliamo un 2-1 o un 1-2.

Conference League: Feyenoord-Marsiglia, diretta streaming

Payet
EPA/ALEXANDRE DIMOU

Il Feyenoord ha conquistato la qualificazione alle semifinali superando lo Slavia Praga in un doppio quarto di finale al cardiopalma: dopo il 3-3 della gara d’andata del de Kuip, gli olandesi hanno vinto per 3-1 in trasferta.

Più semplice la qualificazione per il Marsiglia, che ha avuto la meglio sul PAOK Salonicco vincendo sia all’andata che al ritorno: 2-1 al Velodrome, anche grazie a una rete strepitosa messa a segno dal fantasista Dimitri Payet, e 1-0 in trasferta, sempre grazie a Payet.

Il match sarà visibile su DAZN e Sky, nonché in streaming su SkyGo e NOW.

Le ultime dai ritiri

Non sembrano esserci grandi stravolgimenti all’undici titolare di entrambe le squadre: il Feyenoord conta sui suoi pilastri: Toornstra a centrocampo, e il velocissimo attacante Luis Sinisterra. Il Marsiglia, invece, conta sul solito tridente delle meraviglie un po’ italiano: Under, Milik, Payet.

FEYENOORD (4-2-3-1): Marciano; Geertruida, Trauner, Senesi, Malacia; Toornstra, Aursnes, Kokçu; Nelson, Linssen, Sinisterra. Allenatore: Slot.

MARSIGLIA (4-3-3): Mandanda; Lirola, Saliba, Caleta-Car, Luan Peres; Guendouzi, Kamara, Gerson; Under, Milik, Payet. Allenatore: Sampaoli.

Per quanto riguarda le quote, consigliamo un segno X2, o un segno Goal. Risultato esatto? Probabilmente 1-2.