Liga 2021-2022: pronostici e consigli sul 34esimo turno, diretta tv e streaming

Liga 2021-2022: i pronostici sulle gare della 34esima giornata del campionato spagnolo, dominato in questa stagione dal Real Madrid di Carlo Ancelotti.

La 34esima giornata della Liga spagnola 2021/2022 prenderà il via oggi, 29 aprile 2022, con un anticipo interessante. Nella nostra analisi sul prossimo turno del campionato spagnolo troverete tutte le informazioni utili ed i nostri pronostici per scommettere su tutto il turno che si disputerà su quattro giorni.

Dopo la sconfitta interna di un Barcellona di Xavi per la prima volta in difficoltà, infuria la bagarre per il secondo posto. I catalani restano favoriti sul Siviglia e sull’Atlético, distante due punti, ma mai come in questo momento la lotta sembra aperta. Anche se il prossimo turno presenta un’insidia particolare per gli uomini di Simeone, che potrebbero staccarsi definitivamente dal sogno secondo posto: il Cholo è chiamato dall’impresa a Bilbao.

La testa della classifica

Se il campionato è già deciso, con il Real di Ancelotti vincitore grazie al margine di 15 punti sulle inseguitrici a cinque giornate dal termine (manca solo un punto per l’aritmetica), resta ancora avvincente la sfida per il secondo posto.

Come abbiamo già anticipato, nell’ultimo turno il Barcellona ha sì vinto con la Real Sociedad, ma ha successivamente ‘toppato’ il recupero perdendo in casa con il Rayo Vallecano. Resta così agganciato al secondo posto il Siviglia, che ha vinto in trasferta nell’ultimo turno per 3-2 con il Levante. Ancora singhiozzante invece l’Atlético, che ha vissuto una stagione davvero altalenante. Stavolta a fermarlo è stato il Granada, che è riuscito a prendersi un punticino al Wanda Metropolitano.

Cos’è successo nelle altre gare della 33esima giornata di Liga 2021/2022

Nella corsa all’Europa League e alla Conference frenano contemporaneamente la Real Sociedad, superata dal Barça, e il Betis Siviglia, sconfitto dall’Elche dopo la sbornia di gioia per il trionfo in Coppa del Re.

Dà continuità invece ai suoi risultati, alla vigilia della semifinale di Champions con il Liverpool, il Villarreal, che ha superato il sempre più anonimo Valencia. Vittoria sofferta per il Bilbao a Cadice, mentre il Mallorca s’impone in casa con il fanalino di coda Alavés. Successo in trasferta per il Getafe a Vigo, da sottolineare è, però, il successo di misura del Rayo Vallecano, che si è preso in pochi giorni la soddisfazione di conquistare Barcellona, vincendo sia con l’Espanyol che con il Barça.

Liga 2021/2022 diretta tv e streaming

Tutte le gare di questa stagione saranno trasmesse in diretta esclusiva da DAZN. Gli abbonati quindi potranno seguire tutte le gare della giornata, in diretta streaming, sull’app, sia da smartphone che da tv idonee.

Barcellona Rayo Vallecano
Barcellona Rayo Vallecano (© LaPresse)

Siviglia-Cadice: probabili formazioni e ultimissime

Gara insidiosissima quella dell’anticipo del venerdì. Il Siviglia si gioca, tra le mura amiche, le ultime chance per riuscire a conquistare il secondo posto in classifica. Per riuscire a superare definitivamente il Barcellona dovrà però passare dall’esame Cadice, contro una squadra al momento quart’ultima con un solo punto di vantaggio sul Granada a cinque giornate dalla fine. La sfida, sulla carta semplice, nasconde quindi più di qualche insidia.

Siviglia (4-2-3-1): Bono; Navas, Kounde, Diego Carlos, Acuna; Jordan, Gudeji; Lamela, Rakitic, Ocampos; Mir.

Cadice (4-4-2): Ledesma; Akapo, Hernandez, Chust, Espino; Alejo, Fede, Alcaraz, Idrissi; Perez, Negredo.

Calcio d’inizio venerdì 29 aprile ore 21.00.

Athletic Bilbao-Atletico Madrid probabili formazioni e ultimissime

Il vero big match di questo turno di Liga vede di fronte l’Athletic di Bilbao, impegnato in una rincorsa difficile per l’Europa sul Villarreal, e l’Atlético Madrid, che invece può ancora dire la propria per il secondo posto, ma contemporaneamente deve difendersi dall’eventuale attacco del Betis e della Real Sociedad per il quarto posto. Nei Paesi Baschi il Cholito dovrà reinventarsi la formazione, complice qualche infortunio e le squalifiche di Felipe e Kondogbia. Al loro posto potrebbero partire dal primo minuto Hermoso e De Paul.

Athletic Bilbao (4-4-2): Simon; Petxa, Vivian, Alvarez, Berchiche; Berenguer, Vencedor, Vesga, Muniain; Sancet, Williams.

Atlético Madrid (3-5-2): Oblak; Savic, Hermoso, Reinildo; Marcos Llorente, De Paul, Koke, Lemar, Renan Lodi; Griezmann, João Felix.

Calcio d’inizio sabato 30 aprile ore 21.00.

Atletico Granada
Atletico Granada (© LaPresse)

Barcellona-Mallorca: probabili formazioni e ultimissime

A chiudere la giornata di domenica sarà un grande match che vedrà al Camp Nou protagonista il Barcellona di Xavi contro un Mallorca che, in queste ultime giornate di campionato, sta mettendo in cascina punti importanti per conquistare una salvezza che sembrava molto complicata. Dopo la sconfitta interna con il Vallecano, i blaugrana sicuramente avranno grande voglia di riprendersi i tre punti. Dovranno però ancora fare a meno dell’infortunato Pedri.

Barcellona (4-3-3): ter Stegen; Dest, Garcia, Lenglet, Alba; De Jong, Busquets, Gavi; Dembele, Depay, Torres.

Mallorca (5-4-1): Rico; Maffeo, Valjent, Raillo, Olivan, Costa; Ndiaye, Sanchez, Baba, Rodriguez; Muriqi.

Calcio d’inizio domenica 1° maggio ore 21.00.

Liga 2021-2022

Come è andato il 33° turno

Mallorca – Deportivo Alaves 2-1

Betis Siviglia – Elche 0-1

Villarreal – Valencia 2-0

Atlético Madrid – Granada 0-0

Celta Vigo – Getafe 0-2

Osasuna – Real Madrid 1-3

Espanyol – Rayo Vallecano 0-1

Levante – Siviglia 2-3

Cadice – Athletic Bilbao 2-3

Real Sociedad – Barcellona 0-1

Logo Liga

Liga 2021-2022: i pronostici del 34° turno

 

Siviglia – Cadice: multigol casa 2-4 (2-0/2-1)

Deportivo Alaves – Villarreal: X2 e multigol 1-4 (1-1/1-2)

Real Madrid – Espanyol: multigol casa 2-4 (3-0/2-0)

Valencia – Levante: Multigol 1-3 (1-0/1-1)

Athletic Bilbao – Atlético Madrid: Multigol trasferta 1-2 (1-2/1-1)

Elche – Osasuna: Multigol 1-3 (1-1/1-2)

Granada – Celta Vigo: Multigol casa 1-2 (1-1/1-0)

Rayo Vallecano – Real Sociedad: Multigol 2-5 (1-2/1-1)

Barcellona – Mallorca: Multigol 1-3 (2-1/1-1)

Getafe – Betis Siviglia: Multigol trasferta 1-2 (1-1/1-2)