Chiesa è già pronto a rientrare, ma intanto spunta un retroscena importante…

Dopo l’infortunio dello scorso gennaio, Federico Chiesa sembrerebbe pronto a rientrare: il campione sta lavorando per recuperare al più presto, ma intanto spuntano novità importanti, sul suo futuro alla Juventus.

Il peggio è alle spalle per Federico Chiesa. Dopo il bruttissimo infortunio che lo ha costretto a interrompere in maniera anticipata questa stagione, proprio nel momento in cui sembrava aver trovato il feeling con Allegri, il calciatore può tornare a sorridere. La riabilitazione procede infatti a gonfie vele, e in casa Juventus si pensa di poter già programmare la data del suo rientro. Una buona notizia, ma non l’unica per l’ex Viola, che potrebbe presto stravolgere il futuro della società bianconera.

Federico Chiesa Juventus
Federico Chiesa (ANSA)

Partiamo però dall’infortunio. Come tutti ricorderanno, il trascinatore della Nazionale agli ultimi Europei è stato messo fuori gioco in maniera definitiva per questa stagione lo scorso gennaio, durante quella rocambolesca sfida dell’Olimpico contro la Roma di Mourinho. Un ko che lo ha privato non solo di buona parte della rimonta bianconera, ma anche degli spareggi per i Mondiali. E chissà come sarebbero andate le cose se avessimo potuto avere anche lui in campo.

Ma tutto questo ormai fa parte del passato, e alla Juventus sono convinti che Chiesa potrà presto tornare in campo. Non c’è però bisogno di forzare le tappe. Anche se il recupero procede spedito, per questa stagione il figlio d’arte dovrebbe rimanere in tribuna. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport si valuta infatti un tranquillo rientro per la fine del mese di agosto, quindi per la terza o quarta giornata del prossimo campionato, verosimilmente. Una bella notizia, ma non l’unica per il calciatore bianconero.

Leggi anche -> Federico Chiesa, il video lascia senza parole: l’esterno l’ha fatto davvero…

Chiesa cambia tutto: rivoluzione alla Juventus

Sembrava impossibile che il futuro di Chiesa potesse cambiare in maniera così repentina. E invece, proprio nel momento in cui si pianifica il suo rientro, in casa bianconera si pensa anche a una clamorosa rivoluzione. Un cambiamento radicale che coinvolge, seppur indirettamente, anche Paulo Dybala, ormai pronto a vestire per le ultime cinque partite la maglia della Juventus.

Dybala e Chiesa Juventus
Dybala e Chiesa (ANSA)

La Juve cambia tutto e Chiesa… cambia numero! Stando a quanto trapela dalla Continassa, infatti, l’ex pupillo del popolo della Fiorentina potrebbe diventare l’erede della Joya in campo, con il numero 10 sulle spalle. Un cambiamento che sarebbe molto importante per Chiesa, anche perché lo porrebbe definitivamente al centro del progetto bianconero per i prossimi anni.

Potrebbe interessarti -> Figli d’arte nel calcio: i più famosi talenti di seconda generazione

Certo, sarebbe una grande responsabilità per un giocatore che fin qui non è riuscito a dimostrare tutto il suo talento sul campo da quando veste la maglia della Juventus, vuoi per mancanza di fortuna, per via dei troppi infortuni, vuoi per la presenza di tanti altri campioni a metterlo in ombra. Da qui in avanti però le cose per lui potrebbero cambiare e tutto fa pensare che possa essere proprio Chiesa il futuro trascinatore della formazione bianconera in Italia e in Europa, con il contributo del suo nuovo partner offensivo Dusan Vlahovic.