Svolta Ronaldo: CR7 ha deciso! Ecco dove giocherà il fuoriclasse portoghese…

Cambia ancora il futuro di Cristiano Ronaldo: l’allenatore Rangnick ha svelato dove giocherà nella prossima stagione il campione portoghese, reduce da un’annata difficile a Manchester

Incredibile svolta nel futuro di Cristiano Ronaldo. L’asso portoghese continua ad essere al centro di numerose voci di mercato, e non potrebbe essere altrimenti. Nonostante il tempo stia passando inesorabile (ha da poco compiuto 37 anni), l’attaccante non ha perso quasi nulla della sua brillantezza fisica e sul mercato resta appetibile per tantissimi club. Il suo futuro però ormai sembra scritto. Lo ha confermato in maniera ufficiale, o quasi, l’attuale allenatore del Manchester United, Ralf Rangnick, che ha sorpreso tutti i tifosi.

Cristiano Ronaldo saluta Manchester
Cristiano Ronaldo saluta i tifosi del Manchester (ANSA)

D’altronde, un campione come il portoghese non può non rimanere uno dei grandi gioielli del calcio internazionale, ed è normale che tutti lo vogliano, dallo stesso Manchester United ad alcuni top club europei (e non solo). Anche in una stagione “negativa” per i suoi livelli, CR7 è infatti riuscito già a mettere a segno 24 gol in 37 presenze, di cui 18 in Premier e 6 in Champions League. Un bottino che farebbe invidia a molti calciatori più giovani di lui.

Gli unici dubbi su di lui riguardano proprio l’anagrafe. Già con Rangnick sembrava che il suo percorso tra le fila dei Red Devils dovesse interrompersi bruscamente. Alla fine, però, il tecnico tedesco è riuscito a trovare un punto d’incontro anche con questo campione così lontano dal suo mondo.

Leggi anche -> Cristiano Ronaldo: Il gesto di Anfield Road ha lasciato tutti senza…

Negli ultimi giorni, con l’annuncio del nuovo tecnico Erik ten Hag nella prossima stagione, sembrava ancora una volta che il club avesse intenzione di mettere alla porta l’asso portoghese. A sorpresa però del suo futuro ha parlato proprio Rangnick, che ha confermato dove giocherà nella prossima stagione.

CR7 resta al Manchester United

Incredibile ma vero, anche ten Hag dovrà cercare di convivere con Ronaldo, che sulla carta non sembrerebbe sposarsi appieno con le sue idee di calcio. Lo ha dichiarato lo stesso Rangnick, consulente del club di Manchester. Senza troppi giri di parole, il tecnico tedesco ha chiuso le porte all’ipotesi di un possibile addio anticipato.

Cristiano Ronaldo resta Manchester
Cristiano Ronaldo (ANSA)

Come riportato dal Sun, a blindare il calciatore portoghese anche nella prossima stagione sarebbe un contratto a scadenza 2023. Un accordo importante e che, secondo Rangnick, verrà rispettato, per volere di tutte le parti in causa.

Potrebbe interessarti -> Cristiano Ronaldo: che gaffe! Ora è davvero nei guai! -video-

Resta però da capire se anche il futuro tecnico dei Red Devils sarà d’accordo con questa prospettiva. Abituato a puntare su calciatori giovani e funzionali alla sua idea di calcio, ten Hag potrebbe essere costretto a scendere a compromessi, come accaduto allo stesso Rangnick. Una premessa che però non sarebbe certo un buon inizio per i tifosi del Manchester desiderosi, mai come il prossimo anno, di vedere finalmente un progetto più chiaro e in grado di far tornare il club più ricco al mondo a competere per i massimi traguardi, come non capita ormai da una decina d’anni.