Haaland è già un ricordo: trovato il degno sostituto… gioca in Serie A!

Il Borussia Dortmund lavora già per il futuro e dopo aver già acquistato un giovane attaccante, da far crescere piano piano, è alla ricerca di un degno sostituto di Erling Haaland. I gialloneri lo avrebbero già individuato e potrebbe arrivare direttamente dalla nostra Serie A.

Erling Haaland è già il passato in casa Borussia Dortmund. I tedeschi non si sono fatti trovare impreparati dall’ufficializzazione del trasferimento del campione norvegese al Manchester City, ufficializzato il 10 maggio. Con parte dei soldi ricevuti dal pagamento della clausola (oltre 60 milioni di euro) i gialloneri hanno già chiuso per il sostituto ed erede del bomber dai capelli biondi. Ma tutto fa pensare che possa essere solo il primo colpo, in attesa del possibile assalto a un centravanti protagonista in Serie A.

Borussia Dortmund sostituto Haaland
Erling Haaland (ANSA)

Quando si dice “avere le idee chiare”. Se c’è un club che ha fatto della programmazione assoluta un vero e proprio mantra, questo è il Borussia Dortmund. Una società che nel corso degli anni ha perso calciatori del calibro di Lewandowski, Dembele, Sancho, Pulisic, Aubameyang e tanti altri ancora, senza mai involversi a livello di competitività.

Certo, sostituire un attaccante che in due stagioni e mezzo è riuscito a mettere a segno 85 gol in 88 presenze, di cui 15 in 13 presenze in Champions League, non è affatto semplice. Ma con una programmazione straordinaria, il Borussia è riuscito a chiudere per l’erede a poche ore dall’ufficializzazione del trasferimento al City. E adesso sogna di infiammare i propri tifosi con un altro annuncio da urlo…

Leggi anche -> Haaland ha deciso! Ad un’offerta così, non si può proprio rinunciare…

Adeyemi e non solo: il Borussia vuole un doppio bomber

Il primo grande colpo per l’attacco dei gialloneri è Karim Adeyemi, attaccante tedesco classe 2002 in forza al Salisburgo. Stessa squadra, tra l’altro, in cui è cresciuto ed è diventato un campione assoluto proprio Haaland. Il vero erede di Erling al Borussia dovrebbe essere lui. Un attaccante moderno e dai numeri promettenti: nell’ultimo campionato austriaco ha chiuso con 17 reti in 26 partite, cui si aggiungono le 4 in 10 presenze in Champions League. Un bel biglietto da visita per un attaccante costato ben 30 milioni. Ma a quanto pare non è finita qui: il Dortmund vuole anche un colpo da 90.

Adeyemi Salisburgo
Karim Adeyemi (ANSA)

Secondo le ultime indiscrezioni provenienti dall’estero, il club vorrebbe affiancare al giovanissimo centravanti del Salisburgo anche un campione già più affermato, in grado di permettergli di crescere con un ritmo meno frenetico e senza pressioni. Un campione che potrebbe arrivare dalla Serie A, e il nome in pole position sarebbe uno solo: Victor Osimhen.

Potrebbe interessarti -> Offerta imbarazzante: 180 milioni di euro per 2 calciatori!

Il centravanti nigeriano viene visto come il giusto compromesso tra un attaccante esperto e in grado di fare la differenza fin da subito e un possibile affare di mercato in caso di rivendita. C’è però un problema: la valutazione del Napoli. De Laurentiis, infatti, non si priverà del suo gioiello per un’offerta inferiore ai 100 milioni, e sembra difficile che il Borussia possa davvero spendere circa 130 milioni per sostituire Haaland dopo averne incassati meno della metà. Insomma, al momento si tratta solo di voci. Il mercato è solo all’alba: vedremo cosa ci riserverà quest’estate breve ma caldissima.