Chiesa: la riabilitazione continua con qualche intoppo, ma la Juventus gli fa un regalo…

La Juventus tra qualche ora allo Stadium saluterà Dybala e Chiellini, nell’ultima gara interna di questa stagione. I bianconeri per la prossima stagione hanno deciso di puntare forte su Federico Chiesa, che nel frattempo è sempre più vicino al rientro. L’esterno della nazionale sarà il perno della “nuova” Vecchia Signora, sia per quel che riguarda il presente, che per quel che riguarda il futuro.

Più che una scelta, un obbligo, ma di quelli che riempiono il cuore. Federico Chiesa è sempre più il simbolo della Juventus. Con l’addio di Dybala, e in attesa della maturazione definitiva di Vlahovic, tutto fa pensare che il club bianconero possa puntare fortemente sul calciatore azzurro come nuovo trascinatore per i prossimi anni.

La decisione, in maniera indiretta, interesserà anche la Fiorentina, che avrà sicuramente, di che sorridere, visto che nelle casse viola entreranno altri 40 milioni. Chi invece sorride di meno, almeno per il momento, è proprio la Juve. Non tanto per la spesa, quanto per le condizioni del calciatore.

Federico Chiesa Juventus
Federico Chiesa saluta i tifosi della Juventus (ANSA)

Al termine di una stagione molto sfortunata e in parte anche deludente, dopo aver raggiunto il massimo della sua carriera vincendo l’Europeo 2021 da protagonista, il figlio d’arte più famoso del calcio italiano passa all’incasso. Vero che la sua prima annata sotto la guida di Allegri non è stata indimenticabile. Prima ancora dell’infortunio, Federico aveva faticato a diventare decisivo, chiudendo la sua stagione con sole 18 presenze (e 4 gol).

Tuttavia, proprio nei giorni che hanno preceduto il crack del suo ginocchio, Chiesa sembrava finalmente essere tornato in forma, ed era riuscito anche a guadagnare la fiducia del suo tecnico, che aveva iniziato a schierarlo con grande continuità. L’infortunio ha poi rovinato tutto, ma la fiducia della dirigenza nei suoi confronti non è cambiata. A preoccupare però, è proprio il suo infortunio visto che, nonostante Federico sia tornato a camminare, ormai da diverse settimane, il forte esterno bianconero potrebbe rientrare più tardi del previsto…

Leggi anche -> Chiesa è già pronto a rientrare, ma intanto spunta un retroscena…

Federico aspetta il rientro ed esulta sui social

Vorrebbe bruciare le tappe, Chiesa jr, ma i medici della Juventus preferiscono ancora andarci cauti. Il rientro del calciatore, che i più ottimisti avevano sperato potesse avvenire già sul finire di questa stagione, potrebbe essere rinviato alla prossima estate. Non ci sono, però, ancora date segnate sul calendario.

C’è chi parla dell’inizio del prossimo campionato, chi di fine agosto. Va ricordato, comunque, che il campionato quest’anno inizierà già a Ferragosto, con quattro partite previste prima di settembre. Rivederlo in campo già dalla prima giornata di campionato sarà molto molto difficile. Più probabile un rientro tra la terza e la quarta, anche se c’è invita a una cautela ancora maggiore, posticipando il ritorno in campo addirittura a ottobre o novembre. Francamente, una previsione che sembra votata a un pessimismo eccessivo.

Federico Chiesa esulta
Federico Chiesa esulta (ANSA)

Concentrato sul proprio recupero ma anche sul suo futuro contrattuale, Chiesa in questi giorni ha però preferito dedicare un post non tanto al suo rientro, quanto alla notizia di mercato relativa alla sua conferma automatica dopo la qualificazione in Champions.

L’ex viola si è sentito in dovere di ringraziare, a modo suo, la Juventus con un gesto pubblico molto importante. Sul suo account Instagram ufficiale ha pubblicato una foto di un’esultanza con la maglia juventina e ha festeggiato scrivendo poche semplici parole: “To be continued…“. Il tutto condito da due cuori, uno bianco e uno nero. La storia di Chiesa alla Juve continuerà. Se sarà stata la scelta giusta ce lo dirà solo il campo.