Incredibile Guardiola: se non vinco la Champions è per colpa degli sciamani africani!

Pep Guardiola è l’allenatore del City, ed anche se è uno dei migliori allenatori a mondo, da tempo non riesce più a vincere la Champions League, ma perchè?. La motivazione che il mister ha dato, ha lasciato tutti a bocca aperta!

Quella di due mercoledì fa allo stadio Santiago Bernabeu, è una sconfitta davvero difficile da digerire per il Manchester City. I Citizens arrivavano a questa sfida decisiva per l’accesso alla finale di Champions League dopo aver vinto la semifinale di andata per 4-3.

Manchester City
Manchester City (Instagram)

Inoltre la partita a Madrid sembrava essersi messa bene. Al 73′ aveva sbloccato il match di ritorno Riyad Mahrez e mancava davvero poco al triplice fischio dell’arbitro. Insomma la gara era ormai arrivata intorno al 90′ e, con due gol di vantaggio sul Real Madrid tra andata e ritorno, per la formazione di Pep Guardiola la pratica pareva ormai essere praticamente chiusa.

Così però non è stato in quanto è successo l’impensabile. Due gol nel giro di un minuto da parte di Rodrygo Goes, al 90′ e 90+1′, hanno riequilibrato il tutto portando la partita ai tempi supplementari. Una vera e propria mazzata per gli inglesi, che poco dopo hanno visto sfumare il sogno finale con il calcio di rigore trasformato dall’uomo della stagione, Karim Benzema, candidato numero 1 alla vittoria del Pallone d’Oro. Una maledizione per Guardiola che neanche in questa stagione riuscirà a vincere la Champions League.

Leggi anche -> Che succede se ad un campione chiedi di sbagliare un tiro? – VIDEO –

Guardiola, niente più Champions League a causa di una maledizione?

Infatti a conquistarla al Parco dei Principi di Parigi sarà il Real Madrid di Carlo Ancelotti o il Liverpool di Jurgen Klopp. Una vittoria che manca a Pep addirittura dal 2011, quando era ancora sulla panchina del Barcellona. Dopo la squadra blaugrana ha allenato il Bayern Monaco e dal 2016 è alla guida del Manchester City ma, nonostante squadre di alto livello, non è riuscito più a conquistare la massima competizione europea.

Manchester City
Manchester City (Instagram)

Che sia “colpa” di Dimistri Seluk, agente dell’ex giocatore dei Citizens, Yaya Touré e degli sciamani africani? Nel 2018 il procuratore attaccò il tecnico catalano a causa del presunto “cattivo trattamento” che Pep avrebbe riservato al suo assistito, invocando il supporto degli sciamani africani.

Queste le parole dell’agente. “A causa del cattivo trattamento riservato a Yaya Touré, Guardiola si è messo contro tutta l’Africa. Molti tifosi del continente hanno voltato le spalle al Manchester City e sono sicuro che tanti sciamani locali gli impediranno di vincere la Champions League in futuro. La farà diventare come una maledizione per Guardiola. La vita dirà se ho ragione o no“.