Griezmann-Morata, destini incrociati: la decisione dell’Atlético spiazza tutti

L’Atlético ha deciso cosa fare di Antoine Griezmann, reduce da una stagione complicata e ancora da riscattare: il futuro del calciatore francese si lega anche a quello di Morata, che dovrebbe lasciare la Juventus.

La stagione è ormai agli sgoccioli e tutte le big europee pensano già al mercato. Tra queste, particolarmente attiva in questi giorni sembrerebbe essere l’Atlético Madrid. La squadra di Simeone, reduce da un campionato non esaltante, in cui si è vista scucire la coccarda da campione dai rivali di sempre del Real, sta già pianificando una riscossa per il prossimo anno, a partire da alcune mosse fondamentali, come la conferma di Griezmann: l’attacco potrebbe essere rivoluzionato, o quasi.

Griezmann disperazione Atletico
Griezmann all’Atlético (ANSA)

A tenere banco in questi giorni tra i Colchoneros, oltre all’addio ufficiale di Luis Suarez, è stata la decisione, quasi ufficiale, della Juventus di non riscattare Alvaro Morata e la scelta, quasi contestuale, del club di confermare Antoine Griezmann.

Nonostante un’annata difficile, se non proprio deludente, per l’attaccante francese, con 31 presenze in tutte le competizioni e soli 8 gol, pare proprio che la società abbia intenzione di rinnovargli la fiducia. Anche se per il riscatto dovrà versare nelle casse del Barcellona una somma molto, molto importante…

Leggi anche -> Morata è al top, anche fuori dal campo, ecco il suo…

Le manovre dell’Atlético: un campione può finire al Barcellona

I soldi saranno un problema per gli altri, non certo per i Colchoneros. Lo ha ribadito ai microfoni di Movistar il presidente del club, Enrique Cerezo. Secondo il numero uno della società, quando la volontà di tutte le parti in causa è quella di andare avanti, non possono essere i soldi a costituire un ostacolo insormontabile.

Griezmann smorfia Atletico
Griezmann (ANSA)

Per un calciatore che resta alla corte di Simeone, ce n’è un altro che invece potrebbe tornare per andare subito via. Il riferimento è proprio a Morata, che a quanto pare non sarà riscattato dalla Juventus per 35 milioni, ma che non resterà nemmeno a Madrid. Per lui si riaprono infatti le porte già spalancate lo scorso gennaio: quelle del Barcellona.

Potrebbe interessarti -> Morata: è polemica con i tifosi

Non è un segreto che il centravanti spagnolo piaccia, e non poco, anche al club catalano, e a quanto pare la trattativa tra il Barça e l’Atlético potrebbe riaprirsi proprio in queste settimane. Magari l’attaccante servirà ai Colchoneros per ricevere un bello sconto sul riscatto di Griezmann, e in questo modo tutti riuscirebbero a uscire da questa vicenda felici e contenti, meno forse lo stesso Morata, che si sarebbe aspettato un riscatto dalla Juventus dopo la buona seconda parte di stagione disputata.