Liga 2021-2022: pronostici e consigli sul 38esimo turno, diretta tv e streaming

Liga 2021-2022: i pronostici sulle gare della 38esima giornata del campionato spagnolo, dominato in questa stagione dal Real Madrid di Carlo Ancelotti.

La 38esima giornata della Liga spagnola 2021/2022 prenderà il via oggi, 20 maggio 2022, con due anticipi interessanti. Nella nostra analisi sull’ultimo turno del campionato spagnolo troverete tutte le informazioni utili e i nostri pronostici per scommettere su tutto il turno che si disputerà su tre giorni.

Nell’ultimo weekend si sono avuti gli ultimi verdetti. Con le prime quattro immobili in classifica, appare chiaro ormai che le posizioni sono destinate a rimanere tali: Real e Barça sono da tempo sicuri del primo e del secondo posto. Resta in gioco un duello a distanza tra Atlético e Siviglia per la terza piazza, ma in fin dei conti più per la gloria effimera che non per concrete differenze. Ci sono però ancora alcune sentenze da dover scoprire, soprattutto nei meandri meno nobili del calcio spagnolo…

La testa della classifica

Turno di stop nella penultima di campionato per praticamente tutte le grandi della Liga. Il Real Madrid campione di Spagna ha concesso speranze al Cadice, fermandosi sull’1-1 in trasferta e rendendo la salvezza ancora possibile per la formazione andalusa. Pareggio ma a reti bianche anche per il Barcellona sul campo del Getafe.

Si annullano a vicenda, nella gara più viva di questo turno, l’Atlético e il Siviglia. Al Wanda Metropolitano apre le danze Gimenez, risponde a cinque minuti dalla fine En-Nesyri che regala ancora speranze di terzo posto alla formazione biancorossa e, soprattutto, rende aritmetica la qualificazione alla prossima Champions.

Cos’è successo nelle altre gare della 37esima giornata di Liga 2021/2022

Vince 2-0 il Betis contro il Granada. Un risultato importante ma che non permette ai biancoverdi di poter sognare ancora un sorpasso ai cugini del Siviglia. Vittoria anche per la Real Sociedad, corsara in trasferta con il Villarreal. Un successo che equivale all’aritmetica dell’Europa League. Il sottomarino giallo deve invece adesso difendere il posto in Conference.

A un solo punto di distanza sale infatti l’Athletic Bilbao, vittorioso per 2-0 con l’Osasuna. La sfida più avvincente è però, forse, quella in coda per la salvezza. Tre le contendenti: Granada, Mallorca e Cadice. Due i posti per rimanere in Liga. Nell’ultimo turno alla sconfitta del Granada e al pari del Cadice ha risposto proprio la squadra maiorchina con un importante 2-1 con il Rayo Vallecano. E adesso dovrà cercare l’impresa sul campo dell’Osasuna.

Liga 2021/2022 diretta tv e streaming

Tutte le gare di questa stagione saranno trasmesse in diretta esclusiva da DAZN. Gli abbonati quindi potranno seguire tutte le gare della giornata, in diretta streaming, sull’app, sia da smartphone che da tv idonee. Tutte le partite di questo turno, eccetto i due anticipi del venerdì e quello del sabato, sono in programma domenica in due fasce: 20 e 22.

Gimenez Atletico
Gimenez (ANSA)

Barcellona-Villarreal: probabili formazioni e ultimissime

Non ha più nulla da chiedere a questa Liga il Barça di Xavi, che però vuole congedarsi al meglio dal Camp Nou dopo una stagione molto sottotono per gran parte della sua durata, in vista di un 2022/2023 che dovrà far tornare a sognare l’intera Catalunia. D’altro canto, il Villarreal semifinalista di Champions, capace di sfiorare l’impresa di una clamorosa finale, deve difendere con tutte le proprie forze il posto in Europa, per evitare di guardare anche le partite del giovedì comodamente sul divano nella prossima stagione.

Barcellona (4-2-3-1): ter Stegen; Alves, Araujo, Lenglet, Mingueza; Gavi, Busquets; Dembele, Depay, Torres, Aubameyang.

Villarreal (4-4-2): Rulli; Aurier, Albiol, Pau Torres, Pedraza; Danjuma, Iborra, Parejo, Trigueros; Dia, Alcacer.

Siviglia-Athletic Bilbao: probabili formazioni e ultimissime

Dopo essere stata a lungo l’unica pretendente, seppur a distanza, del Real Madrid, il Siviglia non vuole arrendersi proprio ora, e farà di tutto per salutare il proprio pubblico con una vittoria che potrebbe valere il terzo posto, in caso di buone notizie dal match contemporaneo tra Real Sociedad e Atlético. Per esultare dovrà però superare un arcigno Athletic Bilbao, che si gioca le ultime chance di qualificazione alla prossima Conference. Al Sánchez Pizjuán sarà quindi partita verissima.

Siviglia (4-2-3-1): Bono; Navas, Kounde, Diego Carlos, Acuna; Jordan, Rakitic; Gomez, Corona, Ocampos; En-Nesyri.

Athletic Bilbao (4-4-2): Simon; Lakue, Vivian, Martinez, Berchiche; Williams, Vencedor, Garcia, Muniain; Berenguer, Villalibre.

Liga 2021-2022

Come è andato il 37° turno

Espanyol – Valencia: multigol 3-6 (1-2/2-2) 1-1

Villarreal – Real Sociedad: multigol 1-3 (1-0/2-1) 1-2

Celta Vigo – Elche: multigol 2-5 (1-1/2-2) 1-0

Cadice – Real Madrid: multigol 2-5 (1-2/1-3) 1-1

Athletic Bilbao – Osasuna: multigol 2-5 (2-1/2-0) 2-0

Levante – Deportivo Alavés: multigol 3-6 (1-2/2-1) 3-1

Atlético Madrid – Siviglia: 12 e multigol 1-4 (2-1/1-2) 1-1

Mallorca – Rayo Vallecano: 1X e multigol 1-4 (2-1/1-1) 2-1

Getafe – Barcellona: GG (2-2/2-3) 0-0

Betis Siviglia – Granada: multigol 2-5 (3-2/2-1) 2-0

 

Logo Liga

Liga 2021-2022: i pronostici del 38° turno

Real Madrid – Betis Siviglia: X2 e multigol 2-5 (2-1/1-2)

Rayo Vallecano – Levante: 1X e multigol 2-5 (2-1/1-1)

Valencia – Celta Vigo: multigol 2-5 (2-1/1-2)

Elche – Getafe: X2 e multigol 2-5 (1-1/1-2)

Alavés – Cadice: multigol 1-3 (0-1/1-2)

Granada – Espanyol: 1X e multigol 2-5 (2-1/2-0)

Osasuna – Mallorca: X2 e multigol 2-5 (1-1/1-2)

Barcellona – Villarreal: multigol 2-5 (2-1/1-2)

Real Sociedad – Atletico Madrid: multigol 2-5 (2-1/1-1)

Siviglia – Athletic Bilbao: multigol casa 1-2 (2-1/1-0)