Clamoroso: c’era un’altra big dietro i tentennamenti di Mbappé!

Prima dell’annuncio del rinnovo, Mbappé sembrava lontanissimo dal PSG: secondo alcune fonti, il francese sembrava addirittura aver già chiuso con il Real Madrid, ma c’era comunque chi, nelle ultime ore, parlava anche di un forte interessamento di un’altra big. A fare chiarezza sulla terza pista, ci aveva pensato uno dei diretti interessati…

Kylian Mbappé è rimasto al PSG. Molto probabilmente il Real era veramente ad un millimetro dal chiudere, con il fuoriclasse transalpino, ma poi è cambiato tutto. A far tentennare in maniera letale, potrebbe anche essere stato l’inserimento, in maiera improvvisa, di un terzo incomodo… Un’ipotesi che ad oggi appare incredibile e sorprendente, ma c’è chi è pronto a scommettere che sia andata proprio così…

Mbappe PSG
Mbappe al PSG (ANSA)

In un mercato come quello che stiamo vivendo negli ultimi anni, è sempre più chiaro che tutto può accadere e che nulla può essere dato per scontato, anche se le somme di cui si è parlato fin qui, messe sul tavolo da Real e PSG per far convincere Mbappe siano veramente proibitive.

Tuttavia, secondo qualcuno il Liverpool avrebbe provato a infilarsi nella trattativa per proporre qualcosa di diverso al campione francese, un’avventura redditizia (magari meno che altrove) e sicuramente più affascinante rispetto a quella nel più grande club francese, dominatore assoluto in Ligue 1, e al più importante club al mondo, che in Spagna in questi anni potrebbe non avere rivali. Ipotesi verosimile? A svelare la verità ci pensa proprio l’allenatore dei Reds.

Leggi anche -> Mbappé diviso tra Real e PSG: spuntano offerte folli per convincerlo!

Mbappè: il sogno proibito di molti

Per un tecnico che già può contare su campioni straordinari come Salah e Mané, avere un fuoriclasse come Mbappé avrebbe potuto rappresentare un sogno. Non lo può minimamente negare Klopp, che ha infatti durante un intervista rilasciata nella settimana appena trascorsa, aveva confermato di apprezzare moltissimo l’attaccante francese dichiarando: “Certo che siamo interessati a lui, non siamo mica ciechi!“.

Klopp Liverpool
Klopp saluta i tifosi del Liverpool (ANSA)

Da qui a dire però che ci sarebbe stata, un’offerta importante per convincerlo a giocare sulle sponde del Mersey, però, ce ne passa. Il tecnico tedesco ha infatti aveva continuato le sue dichiarazioni, chiudendo ogni porta, a un possibile arrivo di Kylian: “Non siamo parte di questa corsa a Mbappé, non possiamo inserirci in queste battaglie di mercato“.

Potrebbe interessarti -> Klopp che figuraccia: Il tecnico tedesco attacca l’avversario e poi fa…

Frasi che fanno dubitare sul fatto che questo inserimento, possa aver fatto saltare in qualche modo, l’altra, ma la possibilità c’è. Il francese quindi alla luce delle ultime notizie, è rimasto un sogno sia per Klopp che per Ancelotti, ma ciò non toglie che l’asta che si è scatenata tra le due superpotenze, ha letteralmente infiammato queste ultime settimane. Aste spaventose per inavvicinabili anche un club solido come il Liverpool. I Reds in ogni caso, sanno benissimo che, dal canto loro potranno sicuramente rifarsi con un altro colpo importante sul mercato, che magari costerà molto meno del francese ma che, stando ai risultati, potrebbe fare decisamente meglio, della squadra che il fuoriclasse francese, ce l’ha tra le sue file da diversi anni.