Juventus, che rivoluzione! Ecco i colpi per tornare a vincere lo scudetto…

Con la sconfitta di Firenze, ieri sera la Juventus, ha chiuso la sua prima stagione senza trofei, dopo anni di successi ininterrotti. La dirigenza però, è già al lavoro per tornare a vincere già dall’anno prossimo e sembra infatti sia già partita, la “rivoluzione scudetto”; Innesti top per rinforzare la squadra, malgrado qualche cessione dolorosa…

Dopo la partita di ieri sera, si è chiusa la stagione della Juventus ed è già tempo di guardare al futuro: in casa bianconera c’era molta amarezza per come è andato quest’anno ma non c’è nessuna voglia di piangersi addosso. E’ vero che è arrivato il posto in Champions League, ma per la prima volta dopo 11 anni la Signora è rimasta senza trofei in bacheca. Uno “zero tituli” che ha lasciato i tifosi con l’amaro in bocca e una grande voglia di ripartire con obiettivi ambiziosi. Un intento confermato anche dall’allenatore Max Allegri, che di fatto, si aspetta innesti importanti.

juventus
Juventus, pronti i grandi colpi: gli acquisti per vincere lo scudetto (Ansa)

E a quanto pare dovrebbe essere accontentato. Non più giocatori “di prospettiva”, giovani e forti. A quanto pare le strategie della società sono di puntare su calciatori di qualità e di esperienza, in grado di dare subito un apporto di livello. In questi giorni stanno girando nomi molto interessanti, che sicuramente stuzzicheranno la fantasia dei tifosi. Il primo riguarda il clamoroso ritorno di Paul Pogba. La stella del calcio francese sta per lasciare il Manchester United a zero.

Juventus, obiettivi ambiziosi a parametro zero

Fu proprio quella la squadra che scelse per lasciare la Juventus cinque anni fa. Una cessione a cifre da record orchestrata dal compianto Mino Raiola. Ora il centrocampista potrebbe tornare da giocatore svincolato, anche se non sarà affatto facile. Altro nome che gira è quello di Angel Di Maria. Un altro campione: l’argentino gioca nel Paris Saint Germain. Anche in questo caso si prepara a lasciare la squadra francese a zero, perché non ha rinnovato il contratto.

perisic
Ivan Perisic (Ansa)

Non è più un giovanotto con i suoi 35 anni, ma nel campionato italiano potrebbe dare subito un grande impatto. E con Di Maria (che fa l’esterno a destra) potrebbe arrivare un altro esterno di grande qualità. Il nome è quello di Ivan Perisic, che sembrerebbe lontanissimo dal trovare un accordo per rinnovare con l’Inter. Anche in questo caso, per la Juventus sarebbe un innesto a parametro zero di grande qualità, che conosce alla perfezione il campionato italiano e che potrebbe dare subito un apporto significativo alle ambizioni rossonere.