Incredibile: il Matador Edinson Cavani, potrebbe tornare a giocare in serie A

La notizia è incredibile e nella giornata di ieri, ha rimbombato nelle redazioni dei principali giornali sportivi: Edinson Cavani, potrebbe tornare in Italia. Una squadra italiana, vorrebbe riportare il Matador, nel nostro campionato e visti i precedenti, il ritorno non sembra per niente impossibile…

Il campionato 2021/2022 si è appena concluso e gli ultimi verdetti sono stati emessi proprio nell’ultima giornata. Il Milan infatti, ha vinto lo scudetto grazie allo 0 a 3, ottenuto sul campo del Sassuolo, la Fiorentina è approdata in Conference League, grazie alla sconfitta casalinga dell’Atalanta contro l’Empoli e la Salernitana ha ottenuto una soffertissima salvezza malgrado lo 0 a 4 interno, subito dall’Udinese. La squadra granata è rimasta in Serie A, malgrado la sconfitta, solo perchè il Cagliari non è riuscito a segnare contro il Venezia rimanendo un punto sotto ai campani. Un grande traguardo, visto che la squadra granata sembrava spacciata, dopo il disastroso girone di andata e invece, grazie ad un’eccellente mercato di riparazione e grazie soprattutto all’arrivo di Davide Nicola, seppur con qualche difficoltà, i granata sono riusciti nell’impresa di salvarsi a discapito del Cagliari.

cavani
Salernitana, obiettivo Matador: l’annuncio del presidente fa sognare i tifosi (Ansa)

Ora il club granata guarda al futuro: il presidente della Salernitana Danilo Iervolino lavora alla conferma del ds Walter Sabatini e dell’allenatore Davide Nicola. E poi si guarderà al mercato, per i rinforzi giusto con l’obiettivo di una salvezza senza patemi. Tuttavia, Iervolino ama sognare e non si tira indietro. La sua “pazza” idea è un acquisto eccezionale, un grande campione che possa far sognare i tifosi. Si tratta di Edinson Cavani, l’attaccante uruguaiano che a 35 anni si svincolerà dal Manchester United e potrà essere ingaggiato a parametro zero.

Salernitana, Iervolino conferma il sogno Cavani

Sarebbe un colpo da sogno, che lo stesso Iervolino conferma: “L’idea mi stuzzica, ma non ne abbiamo ancora parlato a fondo e non conosco le sue condizioni fisiche”, ha spiegato il presidente. Tuttavia il ds Sabatini lo conosce perché i due erano insieme al Palermo. Il problema sarebbe legato all’ingaggio, visto che Cavani – nonostante i 35 anni – ha uno stipendio da top player, difficilmente compatibile con le possibilità della squadra granata. Ma è anche vero che il Matador ha i figli e l’ex moglie che vivono in provincia di Napoli.

Salernitana Nicola
Nicola e la Salernitana esultano (ANSA)

Per questo motivo un ritorno in Campania (Salerno dista circa 45 minuti dal capoluogo) potrebbe essere una forte tentazione. Il Matador, infatti, avrebbe finalmente la possibilità di vivere vicino ai suoi adorati figli. I tifosi, intanto, già sognano: sarebbe bello avere Cavani, anche per fare un “dispetto” alla tifoseria napoletana. Cavani è stato un idolo per i tifosi azzurri, e vederlo a Salerno non farebbe di certo piacere.